Alimenti per proteggere il fegato

Il fegato è uno degli organi più importanti del nostro corpo, poiché è dove vengono fabbricati molti elementi chimici essenziali in modo che il nostro organismo funzioni normalmente, così come le sostanze che intervengono nella coagulazione del sangue vengono prodotte quando un sanguinamento.

Pertanto, se la nostra dieta non è corretta, prendiamo troppa carne rossa o troppo grasso, la sovraccarichiamo, al punto che potrebbe non funzionare correttamente, il che può causare sintomi come mal di testa, addome gonfio e gonfio, diarrea o vomito Pertanto, di volta in volta, è una buona idea cambiare la nostra dieta per un po 'e seguire una dieta epatoprotettiva, cioè prendersi cura del nostro corpo e consentirgli di funzionare di nuovo bene. Nel seguente articolo di ONsalus, ti mostriamo quali sono i migliori alimenti per proteggere il fegato.

Aumenta il consumo di liquidi sani

La prima cosa che dovremmo fare per proteggere il fegato è bere molto liquido, preferibilmente a temperatura ambiente.

Possiamo bere acqua, infusi o brodi sgrassati per reidratare in tal modo e contribuire ad eliminare le tossine in eccesso che potrebbero essersi accumulate nel fegato e che potrebbero danneggiare la salute a breve e lungo termine. L'aggiunta di alcune gocce di limone ai brodi e alle bevande ci aiuterà a purificare il fegato in modo più profondo.

Un'ottima opzione è quella di ricorrere al consumo di succhi per disintossicare il fegato, vuoi sapere cosa sono? Quindi, devi solo consultare il seguente articolo: Succhi per pulire il fegato.

Alimenti buoni per il fegato

Successivamente, dobbiamo introdurre cambiamenti nella nostra dieta volti principalmente a ridurre l'assunzione di grassi, che è ciò che può sovraccaricare il fegato. Prendi nota di quali sono gli alimenti giusti per proteggere il fegato e mantenerlo in perfette condizioni:

verdure

  • Crucifers: cavoli, broccoli, cavolfiori e cavoli: i suoi enzimi naturali proteggono la salute del fegato e aiutano ad eliminare le tossine.
  • Carciofo: aumenta la segregazione della bile, che è eccellente per la pulizia del fegato e in caso di ittero o fegato grasso.
  • Foglia verde: bietola, scarola, spinaci e rucola. Stimolano il flusso biliare e neutralizzano i metalli pesanti.
  • Carota e barbabietola: sono due verdure molto ricche di flavonoidi e beta-caroteni, che stimolano e migliorano le funzioni epatiche.
  • Aglio: il suo contenuto in selenio e allicina aiuta a pulire e purificare il fegato.

frutta

  • Avocado: favorisce la produzione di glutatione, che è un antiossidante che pulisce il fegato e lo pulisce dalle tossine.
  • Pera: stimola la produzione di succhi gastrici e pulizia del fegato grazie all'acqua e alle fibre che contiene.
  • Mela: ha pectina, un'ottima sostanza per eliminare le tossine e prevenire la formazione di calcoli nel fegato.
  • Agrumi: limone, pompelmo e arancia sono frutti molto ricchi di vitamina C e antiossidanti, nutrienti essenziali per disintossicare il fegato in modo naturale.
  • Fragola: protegge il fegato prevenendo la sua infiammazione grazie agli acidi organici che fornisce.

Olio d'oliva e altri

Per proteggere il fegato attraverso una dieta sana, è meglio cucinare cibi con olio extra vergine di oliva. Questo liquido dorato è perfetto per migliorare il flusso biliare e migliorare la funzionalità epatica.

Oltre all'oliva, altri olii buoni per il fegato sono la canapa o i semi di lino.

Cereali integrali

Per quanto riguarda i cereali, come il riso integrale o il grano intero, sono consigliati per la loro ricchezza di vitamina B, che migliora l'assorbimento dei grassi e favorisce la decongestione epatica.

curcuma

È stato sottolineato che la curcuma è uno dei migliori alimenti per il fegato, ed è che questa spezia protegge questo organo dal danno delle tossine accumulate e favorisce anche la rigenerazione delle cellule che sono state danneggiate.

noccioline

All'interno del gruppo di noci, anche le noci sono una buona opzione. Il motivo è che contengono glutatione, omega 3 e L-arginina, che aiutano a disintossicare il fegato.

Oltre a questi alimenti, è importante considerare anche quanto segue in una dieta per proteggere il fegato:

  • Preferisce carni magre, pollo e pesce senza pelle, se possibile bianchi.
  • Mangia latte, yogurt e crema spalmabile, tutto scremato.
  • Optare per condimenti delicati per i pasti, come alloro, origano e timo.

Cibi cattivi per il fegato

In una dieta per purificare il fegato, ci sono un certo numero di alimenti che dovrebbero essere evitati o moderati. Questi sono i seguenti:

  • Alimenti ricchi di grassi saturi.
  • Prodotti precotti
  • Prodotti in scatola
  • Salsicce.
  • Latticini interi
  • Carne ricca di grassi.
  • Bevande analcoliche e bevande con zucchero.
  • Bevande alcoliche

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Food per proteggere il fegato, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Food.

Raccomandato

Clinica Dr. Baena
2019
Posso rimanere incinta se ho la clamidia?
2019
Metoclopramide: a cosa serve, dose, effetti collaterali e controindicazioni
2019