Alimenti contenenti lattosio e in quale quantità

Il lattosio è un tipo di zucchero presente nel latte e negli alimenti che ne derivano. Il corpo digerisce il lattosio grazie all'enzima lattasi prodotto dall'intestino. Quando questi organi non secernono abbastanza lattasi, si ritiene che una persona soffra di intolleranza al lattosio, una condizione che provoca sintomi molto fastidiosi circa 30 minuti dopo aver consumato qualsiasi tipo di latte. Di solito l'intolleranza al lattosio si manifesta attraverso crampi addominali, gonfiore, diarrea, gas e nausea.

Il trattamento dell'intolleranza al lattosio è di ridurre l'assunzione di alimenti e prodotti contenenti lattosio per evitare i sintomi di questa condizione, per questo motivo è importante sapere quali sono gli alimenti che contengono lattosio e in quale quantità . Se sei interessato a saperne di più su questo argomento, ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo di ONsalus.

Latticini e lattosio

Parliamo di prodotti lattiero-caseari! Quando si tratta di lattosio per chiunque, è un segreto che tale zucchero è presente nei latticini. Tuttavia, non tutti i derivati ​​del latte sono cattivi. Ci sono alcune regole che aiutano notevolmente le persone intolleranti al lattosio a identificare quali alimenti caseari possono essere buoni o negativi per la loro salute, indipendentemente dal loro contenuto di lattosio. Alcuni di essi sono:

  • Più grasso contiene un alimento, meno quantità di lattosio ha.
  • I prodotti con meno del 2% di lattosio sono generalmente tollerati dalla maggior parte delle persone purché non vengano consumati in eccesso.
  • Il contenuto di lattosio in yogurt, latte e formaggi può variare a seconda della marca.
  • I decimi non fanno alcuna differenza nella percentuale di lattosio contenuta in un prodotto. Cioè, se uno yogurt contiene l'1% in meno di un altro yogurt, l'effetto sul corpo sarà lo stesso.
  • Più è vecchio, meno formaggio di lattosio contiene.

Quando prendiamo in considerazione queste regole quando consumiamo tutti i tipi di prodotti lattiero-caseari, è importante conoscere il contenuto di lattosio di ciascuno di questo gruppo alimentare. Qui ti informiamo di quanto lattosio contengono i diversi tipi di latte.

Il latte e la sua quantità di lattosio

Quando pensiamo agli alimenti che contengono lattosio, è molto difficile non pensare al latte. Sebbene sia l'alimento che contiene maggiormente questo tipo di zucchero, oggi sul mercato possiamo trovare alcune presentazioni prive di lattosio che sono perfettamente digeribili dall'organismo. Per il momento, conosciamo quali dovresti evitare e quali non dovresti.

  • Latte intero : 4, 8%.
  • Latte a basso contenuto di grassi : 5%.
  • Latte scremato : 5, 2%.
  • Crema leggera : 3, 9%.
  • Crema al latte : 2, 9%.
  • Latte con lattosio ridotto al 70% : 1, 6%.
  • Latte con lattosio ridotto dell'80% : 1, 1%.
  • Latte con lattosio ridotto al 100% : 0%.
  • Latte condensato : 12, 9%.
  • Latte evaporato : 10, 3%.
  • Latte secco senza grassi : 51, 3%
  • Latte in polvere istantaneo : dal 49% al 54%.
  • Latte intero in polvere : 37, 5%.
  • Latte in polvere tagliato : dal 46% al 50%.

Come abbiamo detto prima, tutti i prodotti che contengono meno del 2% di lattosio possono essere tollerati dalla stragrande maggioranza delle persone, purché non vengano ingeriti in quantità eccessive.

Latticini coltivati ​​e congelati

  • Panna acida : 3, 9%.
  • Siero di latte : 4, 3%.
  • Yogurt magro : dall'1, 9% al 6%.
  • Yogurt al latte intero : dal 4, 1% al 4, 7%.
  • Dulce de leche : 4, 4%.
  • Kefir di latte scremato : 4, 0%.
  • Gelato : dal 3, 1% all'8, 4%.
  • Sorbetti : dallo 0, 6% al 2, 1%.
  • Ghiaccio al latte : 7, 6%.

Grassi e sieri di latte

  • Burro : dallo 0, 8% all'1%.
  • Margarina : dallo 0% all'1%.
  • Siero in polvere dolce : dal 63% al 75%.
  • Polvere acida sierica : dal 61% al 70%.
  • Siero liquido di cheddar : dal 4% al 5%.
  • Siero liquido tipo cottage : dal 4% al 4, 9%.

Formaggi e loro contenuto di lattosio

  • Americano : dall'1, 6% al 5, 2%.
  • Blu : da 0, 0% a 2, 5%.
  • Brie : da 0, 0% a 2%.
  • Camembert :, dallo 0% all'1, 8%.
  • Cheddar : da 0, 0% a 2, 1%.
  • Colby : dall'1, 6% al 5, 2%.
  • Skimmed Cottage : 3, 4%.
  • Cream Cottage : dallo 0, 6% al 3, 3%.
  • Crema di formaggio : dallo 0, 4% al 2, 9%.
  • Edam : dallo 0% all'1, 4%.
  • Feta : 4, 1%.
  • Gouda : dallo 0% al 2, 2%.
  • Mozzarella : dallo 0% al 3, 1%.
  • Parmigiano grattugiato : dal 2, 9% al 3, 7%.
  • Parmigiano Intero : dallo 0% al 3, 2%.
  • Provolone : dallo 0% al 2, 1%.
  • Ricotta : dallo 0, 2% al 5, 1%.
  • Roquefort : 2%.
  • Svizzera : dallo 0% al 3, 4%.

Elenco di alimenti e raccomandazioni privi di lattosio

Tutti quegli alimenti che non contengono assolutamente alcuna quantità di latte sono privi di lattosio e quindi il loro consumo gratuito è consentito nelle persone con intolleranza al lattosio. Tuttavia, ci sono alcuni consigli che sono importanti quando si desidera mangiare latticini e si soffre di intolleranza a tale zucchero. Conosciamo alcuni consigli per vivere con intolleranza al lattosio :

  • Il lattosio può essere aggiunto a prodotti non caseari come salsicce, carni lavorate, carne affettata, patè, condimenti, pane, cereali, frutta secca, barrette proteiche, alimenti congelati, ecc. Pertanto, è importante che al momento del tuo acquisto mensile controlli sempre le etichette di tutti i prodotti alla ricerca di un possibile contenuto di lattosio e, sai, se è inferiore al 2% non ci sono problemi.
  • Il lattosio si trova sulle etichette nutrizionali degli alimenti con diversi nomi, riconosce i più comuni: caseina, siero di latte, lattitolo, lattati, esteri lattici, lattilati, caseinato, caseinato di calcio, caseinato di sodio, caseinato di potassio, lattoglobulina, amido, riboflavina e acido lattico.
  • Gli enzimi lattasi possono essere aggiunti al cibo e al latte per migliorare la sua digestione nel corpo. Puoi anche prendere la lattasi in capsule o in compresse masticabili.
  • È importante monitorare costantemente i livelli di calcio nel sangue, poiché possono diminuire a causa della scarsa assunzione di latte attraverso il cibo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili agli alimenti che contengono lattosio e in quale quantità, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di alimenti.

Raccomandato

Distorsione intercostale: sintomi, trattamento e durata
2019
Sindrome da affaticamento cronico: che cos'è, sintomi, gradi e trattamento
2019
Perché ho basso contenuto di vitamina B12
2019