Acne cistica: cause, trattamento e rimedi naturali

Ci sono molti giovani e adolescenti che hanno sofferto o soffrono di questo tipo di acne che è stata una grande limitazione o preoccupazione nella loro vita per non sapere come risolverlo.

Nelle persone che soffrono di questo disturbo, ciò che è maggiormente colpito è la parte fisica ed emotiva a causa delle lesioni causate da questa malattia. È importante prestare la dovuta attenzione, poiché altrimenti potrebbe lasciare cicatrici sulla pelle che potrebbero essere molto difficili da ripristinare.

Questo è un tipo molto grave di acne che in molti casi influisce sull'autostima del malato. Come soluzione a ciò, i pazienti si stanno solo isolando dalla loro cerchia sociale e familiare. A causa dell'aggressività delle lesioni, diventa facile da diagnosticare; Nonostante ciò, dovrebbe essere mantenuta una stretta relazione con i dermatologi, gli specialisti che sono responsabili del trattamento di questo disturbo. Nel seguente articolo di ONsalus saprai cos'è l'acne cistica: cause, trattamento e rimedi naturali per curare tale disturbo.

Cos'è l'acne cistica

È una malattia che si manifesta a livello cutaneo sotto forma di lesioni cistiche, papule e pustole che producono lesioni profonde e infiammatorie sotto la pelle, sensibili e dolorose. Questo tipo di acne appare molto frequentemente sul viso, può anche apparire su schiena, spalle, parte superiore delle braccia e petto. Per la sua profondità e il tipo di lesione lascia cicatrici.

Questo è uno dei tipi più gravi di acne, la dimensione delle lesioni è più grande di quelle dell'acne vulgaris. Ciò può portare a una minore autostima che può degenerare in depressione.

Cause di acne cistica

Esistono molte cause che possono scatenare l'acne cistica, tra le quali possiamo citare:

  • Fattori genetici.
  • Fattori ormonali Un eccesso di attività ormonale prodotta dagli androgeni, che si riscontra in maggiore quantità nei giovani.
  • Eccessiva produzione di grassi.
  • Ostruzione delle ghiandole sebacee, follicoli piliferi di grasso o cellule morte.
  • Presenza di batteri.
  • Cattiva alimentazione
  • Lo stress.
  • Fattori ambientali
  • Farmaci in cui si trovano steroidi e ormoni come estrogeni o testosterone.

Trattamento dell'acne cistica

Il trattamento di questo tipo di acne è indicato dal medico specialista, in questo caso il dermatologo. Indica il terapeutico da seguire dal punto di vista medico per:

  • Controlla l'acne
  • Evita danni profondi e irreparabili alla pelle.
  • Ridurre la produzione di grassi.
  • Trattare le infezioni causate dalla proliferazione di batteri presenti nelle lesioni cistiche.
  • Ridurre l'infiammazione e quindi prevenire la formazione di cicatrici.

A causa del tipo di lesioni, in alcuni casi potrebbe essere necessario del tempo prima che compaiano i risultati; Dopo l'inizio del trattamento possono essere necessarie dalle 4 alle 8 settimane e in molti casi può peggiorare prima di vedere il miglioramento.

Il trattamento dipenderà dall'età e persino dal tipo di lesioni che il paziente presenta; Il medico è responsabile della prescrizione di una combinazione di farmaci topici e orali che possono essere:

  • Antibiotici.
  • I retinoidi.
  • Acido salicilico
  • Prodotti ormonali come contraccettivi orali.

Rimedi naturali per il trattamento dell'acne cistica

Ci sono prodotti naturali a portata di mano con eccellenti proprietà terapeutiche in grado di stimolare e causare la guarigione delle lesioni prodotte da questo tipo di acne:

Ape

È un prodotto naturale che ha proprietà antinfiammatorie e battericide . Un piccolo strato di miele deve essere applicato sulle lesioni, quindi lasciato per 30 minuti e quindi risciacquato con acqua calda. Dovrebbe essere applicato quotidianamente fino a quando le lesioni non migliorano.

Olio di cocco

È un ottimo idratante, ha proprietà antimicrobiche oltre a migliorare l'aspetto della pelle in quanto esercita il suo effetto terapeutico. Viene applicato come maschera sulle aree interessate, lasciato sulla pelle senza risciacquo e ripetuto ogni notte fino a ottenere il miglioramento desiderato.

curcuma

È un prodotto naturale con effetto antiossidante e antibatterico, agisce pulendo i pori e sgonfia le lesioni. Viene applicato inumidendo la polvere di curcuma in acqua per fare una pasta, quindi posizionata nell'area della lesione per 30 minuti e quindi rimossa con abbondante acqua. Dovrebbe essere posizionato 3 volte a settimana.

aspirina

Contiene acido salicilico ampiamente usato per ridurre le lesioni dell'acne, oltre a fungere da protettore dai raggi del sole, il suo uso provoca esternamente la rimozione delle cellule morte, equilibra la secrezione delle ghiandole sebacee e ha un effetto antinfiammatorio.

Per la sua applicazione alcune compresse di aspirina vengono frantumate, viene fatta una pasta con acqua e succo di limone da applicare nella lesione e lasciata agire per 30 minuti, quindi sciacquata con abbondante acqua calda. Dovrebbe essere applicato 3 volte a settimana durante la notte per evitare effetti collaterali dovuti all'interazione con la luce solare.

Aloe Vera

Questa pianta ha proprietà antiossidanti e idratanti, stimola la rigenerazione cellulare, previene cicatrici, rughe o macchie. Il gel fogliare viene utilizzato e applicato a tutte le lesioni per 30 minuti, quindi rimosso con abbondante acqua calda. Dovrebbe essere applicato ogni sera appena prima di coricarsi.

Aceto di mele

Le sue proprietà sono eccellenti per il controllo del PH della pelle, inoltre, riduce la produzione di grasso in eccesso e, di conseguenza, i batteri.

Per la sua applicazione, l'acqua e l'aceto di mele vengono miscelati equamente, quindi un batuffolo di cotone viene impregnato nella soluzione e posizionato sulle lesioni, deve essere applicato quotidianamente 2 volte al giorno.

Ci sono molti benefici che si ottengono con l'applicazione di questi prodotti nel caso contrario, se non si ottiene un miglioramento delle lesioni, non esitare a rivolgersi al proprio dermatologo di fiducia; Indicherà la terapia da seguire in base alla clinica e alle lesioni che presentano.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili all'acne cistica: cause, trattamento e rimedi naturali, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di pelle, capelli e unghie.

riferimenti

1. Mayo Clinic. Acne. Disponibile su: //www.mayoclinic.org/es-es/diseases-conditions/acne/diagnosis-treatment/drc-20368048

Raccomandato

Distorsione intercostale: sintomi, trattamento e durata
2019
Sindrome da affaticamento cronico: che cos'è, sintomi, gradi e trattamento
2019
Perché ho basso contenuto di vitamina B12
2019