9 tipi di famiglia esistenti e le loro caratteristiche

In sociologia, i tipi di famiglia sono qualcosa che è stato studiato nel corso degli anni. La definizione di famiglia secondo gli autori varia, poiché è un concetto complesso. Secondo Émile Durkheim, la struttura familiare è unita dal fatto di condividere valori. Per Herbert Spencer, le funzioni della famiglia sono la procreazione e garantiscono le condizioni minime per l'esistenza dei bambini.

Le famiglie si sono evolute nel corso degli anni. Le famiglie monoparentali e omoparentali, tra le altre, sono sempre più comuni. Quindi, oggi, troviamo una grande varietà di tipi di famiglia. Se vuoi conoscere alcuni di questi tipi di famiglia attuale e le loro caratteristiche, non esitare a continuare a leggere questo articolo di: tipi di famiglia esistenti e le loro caratteristiche .

1. Famiglia di origine

La famiglia di origine si riferisce alla tipica famiglia in cui esiste una singola unione tra due adulti e una sola linea di discesa, ovvero la famiglia più vicina: i genitori (genitori) e i loro figli . Questo tipo di famiglia è composta dai seguenti sottosistemi: coniugale, paterno, figli e fratelli. Pertanto, è una coppia progenitrice che genera nuovi individui, li alleva e li educa in un ambiente familiare.

In questo senso, l'origine è un aspetto che definisce le persone, ovvero l'origine delle persone è ciò che, in gran parte, oggi le rende così come sono. Inoltre, l'origine ha una grande importanza nello sviluppo delle persone, poiché può influenzare quando si sviluppano malattie genetiche o quando si affrontano situazioni complesse attraverso difficili risposte emotive. Per questo motivo è importante occuparsi delle dinamiche familiari, al fine di osservare se predomina l'affetto, dinamiche disfunzionali, tra gli altri.

2. Famiglia allargata

Quando parliamo della famiglia allargata, intendiamo quella famiglia formata da tutti i suoi membri della consanguineità che vanno oltre il nucleo che convive nella stessa casa, cioè le cui relazioni non sono solo ed esclusivamente tra genitori e figli, ma includono altri parenti di consanguineità o affini. Ad esempio, alcuni dei membri considerati come famiglia allargata sono cugini, zii, nonni e così via.

3. Famiglia nucleare

Questo tipo di famiglia si riferisce a quei membri della famiglia che vivono nello stesso nucleo familiare, cioè nella stessa famiglia. Di solito questi sono gli stessi componenti che nella famiglia di origine (madre, padre e figli), sebbene a volte possano essere aggiunti altri membri, come quelle famiglie in cui convivono con altri membri della consanguineità, come, ad esempio, nonni. Esistono diversi tipi di famiglia nucleare come famiglia nucleare semplice, famiglia nucleare biparentale, famiglia nucleare monoparentale, famiglia nucleare allargata, ecc.

Per avere un'idea chiara di cosa sia la famiglia nucleare di una persona, è possibile eseguire un genogramma. Il genogramma è uno schema o una rappresentazione grafica in cui sono scritte informazioni sui membri della famiglia, almeno tre generazioni e le relazioni che hanno tra loro. Quindi, all'interno del genogramma, per sapere cos'è la famiglia nucleare, con una matita si circondano, lasciando all'interno di un cerchio, i membri della famiglia che convivono nella stessa casa .

4. Famiglia ricostituita

La famiglia ricostituita è caratterizzata dall'introduzione di una nuova relazione coniugale nella famiglia, con l'esistenza o l'assenza di figli di precedenti partner o relazioni coniugali. Pertanto, si tratta di famiglie formate o ricostituite da membri esterni alla famiglia, che normalmente provengono da altri nuclei familiari.

Ad esempio, in una famiglia di genitori divorziati, uno dei genitori inizia una nuova relazione coniugale con un'altra persona. Questa situazione implica che i bambini devono adattarsi all'arrivo del nuovo partner del loro genitore, soprattutto se questa nuova coppia è installata in casa.

5. Famiglia monoparentale

Le famiglie monoparentali sono quelle formate da uno dei genitori (madre o padre) e dai loro figli. Queste situazioni possono essere causate da diversi aspetti: la separazione o il divorzio dei genitori, in cui solo uno dei genitori si prende cura dei bambini ; essere una madre single senza conoscere il padre (inseminazione artificiale, adozione, gravidanza indesiderata ...); morte di uno dei genitori; e infine l'abbandono di uno dei genitori. Esistono diversi tipi di genitori single.

A seconda di ciascuna situazione, alcune conseguenze o altre possono essere generate nei bambini (privazione emotiva ...), generalmente minori e, quindi, più vulnerabili degli adulti. Inoltre, la genitorialità single può causare un sovraccarico al genitore che si prende cura dei figli, a causa dell'assenza della figura dell'altro genitore. In questo articolo puoi leggere i suggerimenti per i genitori single.

6. Famiglia numerosa

Le famiglie numerose sono quelle in cui i genitori hanno tre o più figli, il numero limitato determinato da ciascun paese. Inoltre, va notato che ci sono due gradi di famiglia numerosa che differiscono per il numero di figli e altre circostanze come la genitorialità single, la disabilità di uno qualsiasi dei bambini, tra gli altri.

In Spagna, questi due gradi si chiamano grande famiglia generale e grande famiglia speciale. Inoltre, il fatto di essere una famiglia numerosa è legato ai benefici e all'assistenza sociale che la famiglia riceve per il fatto di essere grande e, a seconda del grado e delle situazioni specifiche, i benefici saranno l'uno o l'altro. Le esigenze della famiglia numerosa cambiano in base all'area e cambiano nel tempo.

7. Famiglia omoparentale

La famiglia omoparentale, come indica il nome, si riferisce a quelle famiglie in cui i genitori sono omosessuali, cioè i genitori condividono lo stesso sesso, due uomini o due donne. Quando queste coppie scelgono di avere figli, di solito ricorrono all'adozione o all'inseminazione artificiale.

In passato, questo tipo di famiglia era meno visto, dal momento che socialmente erano disapprovati rispetto alle famiglie eterosessuali classiche e, quindi, avevano più difficoltà a scegliere l'adozione. Ma con il passare degli anni, queste famiglie sono state sempre più accettate e tollerate.

8. Famiglia adottiva

La famiglia adottiva si riferisce a quei genitori che decidono di adottare un bambino . Sebbene non siano i loro genitori biologici, devono esercitare il ruolo o il ruolo dei genitori, in modo da educare i loro figli adottivi e svolgere tutti quei compiti che tutti i genitori biologici di solito svolgono.

Il significato dell'adozione del bambino è ricevere un bambino da bambino senza aver attraversato il processo biologico del concepimento. Esistono diversi tipi di adozione, come l'adozione nazionale e l'adozione internazionale.

Il fatto di adottare implica un vantaggio reciproco tra genitori adottivi e figli. Da un lato, i bambini ricevono l'opportunità di avere una famiglia, dal momento che erano stati precedentemente abbandonati dai loro genitori biologici, un fatto che può generare grandi conseguenze traumatiche a seconda della situazione. D'altra parte, i genitori adottivi sono avvantaggiati poiché possono soddisfare il loro desiderio di essere padri e madri e che per diversi motivi non possono essere biologicamente, anche se ci sono anche molte persone che decidono di adottare per essere in grado di soddisfare le esigenze dei bambini che più Ne hanno bisogno.

9. Famiglia ospitante

Le famiglie ospitanti sono spesso confuse con le famiglie adottive. Sebbene sia vero, in entrambi i tipi di famiglia le persone adulte che si prendono cura dei bambini non sono i loro genitori biologici, tuttavia, ciò che li differenzia è la quantità di tempo che il bambino trascorrerà con quei genitori non biologici.

Nel caso dell'adozione, è una situazione permanente del bambino nella famiglia adottiva, cioè il bambino diventa immediatamente il figlio dei suoi genitori adottivi. D'altra parte, nel caso dell'accoglienza, si tratta di un'accoglienza temporanea di bambini in una famiglia al di fuori della loro, a causa della necessità di separazione dei loro genitori biologici mentre valutano i servizi sociali e quindi di poter offrire loro un ambiente in cui I bambini hanno la possibilità di crescere a parte i problemi familiari dei loro genitori, fino a quando non hanno risolto i loro problemi.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a 9 tipi di famiglia esistenti e alle loro caratteristiche, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia sociale.

Raccomandato

Proprietà dell'argilla bianca
2019
Tipi di frequenza cardiaca
2019
Perché il mio braccio sinistro si addormenta?
2019