10 alimenti anti-invecchiamento per rimanere giovani

Prega il detto che siamo ciò che mangiamo, e questo non ha solo a che fare con il sovrappeso, anche con la velocità o la lentezza del nostro invecchiamento, con la nostra salute e, soprattutto, con l'aspetto della nostra pelle, che, di sicuro, è l'organo che finisce sempre per regalare la nostra età e le nostre abitudini.

Attraverso il cibo, possiamo mantenere il nostro corpo più sano, aumentare le nostre difese, combattere il sovrappeso, avere più energia e prevenire l'invecchiamento precoce. Per questo motivo, in questo articolo di Onsalus abbiamo preparato un elenco dei 10 alimenti anti-invecchiamento per rimanere giovani, vincere la guerra contro le rughe e consentire alla nostra pelle di apparire più giovane dell'età registrata dal nostro documento di identità.

Mirtilli, ricchi di antiossidanti

Il suo alto contenuto di polifenoli rende i mirtilli uno dei frutti più ricchi di antiossidanti, una proprietà che aiuta a invertire l'effetto dei radicali liberi nel corpo, che sono responsabili dell'accelerazione dell'invecchiamento delle cellule, promuovendo la formazione di rughe e perdita di elasticità della pelle.

Gli antiossidanti sono sostanze che stimolano la produzione di collagene ed elastina nella pelle, queste sostanze diminuiscono la loro concentrazione con il passare degli anni e lasciano il posto al rilassamento cutaneo e ai solchi. Aumentare la produzione naturale di collagene ed elastina consente alla pelle di mantenere il suo tono, previene la comparsa di rughe e mantiene la pelle molto più uniforme, quindi non solo aiuta a combattere i segni dell'invecchiamento, ma migliora anche l'aspetto di tutta la pelle del corpo, anche della buccia d'arancia. Come mirtilli, fragole, lamponi e more offrono anche questa proprietà.

Aglio, efficace contro l'invecchiamento precoce

L'aglio, come la guava, è uno degli alimenti che contiene più vitamina C, che gli conferisce lo stesso effetto antiossidante offerto dai mirtilli ed è efficace nella lotta contro l'invecchiamento precoce causato dai radicali liberi. Inoltre, questo alimento è ricco di allicina, una sostanza che ha molto successo nell'abbassare i livelli elevati di colesterolo, che rappresentano uno dei principali fattori di rischio per infarti e ipertensione.

Inoltre, l'aglio ci aiuta a rimanere giovani e sani perché disintossica il corpo dalle tossine e dalle sostanze nocive stimolando la funzione del fegato di eliminare i metalli pesanti come il mercurio ed eliminare il grasso in eccesso accumulato in questo organo. Mangiare aglio crudo a stomaco vuoto previene la diffusione di malattie, elimina i batteri e combatte le infezioni.

Crescione, purificante e diuretico

Perché il crescione è nella lista dei 10 alimenti anti-invecchiamento per rimanere giovani? Perché questa verdura a foglia verde non dovrebbe mancare, per nulla al mondo, nella nostra dieta, poiché oltre a offrire proprietà dimagranti efficaci, contiene grandi quantità di acqua che facilitano la circolazione sanguigna, combattono la ritenzione di liquidi che gonfiano il nostro corpo e il nostro viso agisce come un diuretico naturale e, naturalmente, aiuta a purificare il corpo dalle tossine, il che favorisce notevolmente l'aspetto della nostra pelle, permettendogli di apparire molto più giovane e riposato.

Il crescione è un alimento antietà che, oltre alla sua azione antiossidante, si distingue per l'alto contenuto di fibre, una sostanza che aiuta ad assorbire il grasso accumulato nel corpo, stimola la funzionalità epatica, facilita il transito intestinale e aiuta a perdere peso. Inoltre, è un alimento ideale da mangiare a dieta, poiché provoca una grande sensazione di sazietà.

Avocado, molto ricco di vitamina E

Non tutti i grassi sono cattivi e l' avocado ne è un esempio. Questo frutto non può mancare in questo elenco grazie al suo alto contenuto di vitamina E, una sostanza che se consumata regolarmente aiuta l'organismo a combattere qualsiasi tipo di malattia, perché aumenta significativamente le difese. Inoltre, la vitamina E è un potente antiossidante, che consente alla pelle di rimanere morbida e flessibile grazie alla stimolazione della produzione di collagene ed elastina .

Allo stesso modo, le persone che consumano avocado aumentano la loro capacità di assorbire i nutrienti cinque volte, quindi questo alimento non è solo buono per il suo contenuto nutrizionale e per i grassi sani, ma perché gli consente di assorbire meglio tutto il contenuto nutrizionale offerto da altri alimenti anti-invecchiamento che abbiamo menzionato in questo articolo di ONsalus.

Se utilizzato come ingrediente principale nelle maschere per capelli e viso, l'avocado aiuta a idratare considerevolmente la pelle, rendendo i capelli molto più luminosi e maneggevoli durante la pettinatura. Senza dubbio, un alimento che non può mancare nel tuo frigorifero.

Uva viola, ideale per prevenire le rughe

L'uva è forse il miglior alimento anti-invecchiamento per rimanere giovani e, a differenza di tutti quelli citati in questo elenco, questi frutti sono ricchi di resveratrolo, un tipo di fenolo che esercita un potente effetto antiossidante sul corpo, che conferisce alle uve la proprietà di combattere l'invecchiamento.

Il resveratrolo contenuto nell'uva è così efficace nella prevenzione delle rughe che è noto come "molecola anti-invecchiamento" e oggi rappresenta uno dei principali composti delle creme anti-invecchiamento. Questa sostanza non solo aiuta a rallentare la formazione di rughe e rughe d'espressione, ma aiuta anche a dare alla pelle un aspetto naturale che la rende più morbida, idratata e, naturalmente, molto più giovane. Oltre a questa sostanza, l'uva è uno dei pochi frutti che contiene più di 20 antiossidanti.

Pomodoro, ottimo antiossidante naturale

Il licopene è un carotene rosso che si trova negli alimenti rossi, ma che è più abbondante nei pomodori rispetto a qualsiasi altro alimento. Il licopene è considerato il più potente antiossidante naturale, poiché aiuta notevolmente a prevenire le malattie cardiache, ma soprattutto a prevenire l'indurimento delle arterie dovuto all'accumulo di placca, una sostanza appiccicosa composta principalmente da proteine ​​e colesterolo.

Schiacciare il pomodoro e renderlo zuppa o succo rende il corpo in grado di assorbire meglio il licopene e sfruttare appieno tutti i suoi benefici. Questo antiossidante ha anche dimostrato di essere efficace nel prevenire il cancro alla prostata, al seno, ai polmoni, alla vescica, al pancreas e al colon, aiuta a curare l'infezione da HPV ed è efficace nel trattamento dell'asma e della cataratta. .

L'olio d'oliva, idrata e rigenera la pelle

Parliamo ancora di grassi buoni! Si consiglia di consumare un cucchiaino al giorno di olio d'oliva per rafforzare il sistema immunitario e prevenire le malattie. Inoltre, l'uso topico di questo liquido è considerato quasi magico per la salute della pelle e dei capelli, poiché ha la proprietà di idratare e rigenerare il derma in modo potente, rendendolo molto più morbido, luminoso e privo di impurità. Con i capelli la storia non è diversa, perché espandere un po 'di olio d'oliva alle estremità aiuterà a combattere la secchezza, migliorare l'aspetto delle doppie punte, dare lucentezza naturale alle ciocche e nutrire i capelli all'interno.

Mangiare olio d'oliva nelle insalate o assumere un cucchiaino a stomaco vuoto è di grande aiuto per il corpo, poiché il suo contenuto di grassi polinsaturi aiuta a ridurre il colesterolo cattivo e ad aumentare il colesterolo buono, permettendo di prevenire l'insorgenza di malattie cardiache.

Salmone, ottima fonte di omega 3

Tutti i pesci sono alimenti sani che aiutano a costruire una dieta equilibrata, povera di grassi, ricca di vitamine e minerali, ma nel caso del salmone troviamo un ulteriore vantaggio che lo distingue dal resto: è antiossidante e antinfiammatorio grazie alle altissime quantità di omega 3 che contiene.

Omega 3 offre molteplici proprietà al salmone che si traducono solo in benefici per la salute del corpo: rinforza i capelli e le unghie, combatte l'invecchiamento cutaneo, previene l'aterosclerosi, migliora l'aspetto dell'acne, aiuta ad avere una visione migliore, previene alcuni tipi di cancro e promuove la salute delle articolazioni.

Cioccolato fondente, combatte le infiammazioni e idrata la pelle

Più scuro è il cioccolato, più cacao contiene, più ha un sapore amaro e più flavonoidi ha. I flavonoidi, come tutti gli antiossidanti, non sono prodotti dall'organismo e sono presenti in un gran numero di alimenti, ma abbondano di cioccolato fondente. Questi pigmenti naturali aiutano a ridurre l'infiammazione, una funzione che stimola positivamente la digestione del cibo, permettendo al fegato e allo stomaco di funzionare meglio.

Inoltre, il cioccolato viene utilizzato per gli impacchi per la sua proprietà di idratare la pelle e renderla molto più morbida. L'effetto del cioccolato applicato direttamente sulla pelle è quasi istantaneo e si può notare che il derma appare sgonfio e idratato, le rughe diventano più lievi e migliora notevolmente l'aspetto della pelle irritata.

Noci, favorire la salute del cuore

Gli studi affermano che mangiare noci aiuta a prolungare la vita di due anni, questa premessa si basa sull'alto contenuto di questi alimenti in Omega 3 che, come abbiamo già detto, agiscono nel corpo esercitando una funzione antiossidante e antinfiammatoria che previene le malattie cardiache e invecchiamento precoce

Allo stesso modo, le noci sono alimenti eccellenti da mangiare tra i pasti, poiché aiutano a soddisfare l'appetito, sono una fonte di grassi buoni come avocado e olio d'oliva, forniscono poche calorie e aiutano a evitare di mangiare abbuffati e ansia da mangiare, aiutandoci a rispettare correttamente qualsiasi regime dietetico.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più articoli simili a 10 alimenti anti-invecchiamento per rimanere giovani, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Alimenti.

Raccomandato

Distorsione intercostale: sintomi, trattamento e durata
2019
Sindrome da affaticamento cronico: che cos'è, sintomi, gradi e trattamento
2019
Perché ho basso contenuto di vitamina B12
2019