Sintomi di appendicite nelle donne

L'appendicite è una patologia molto comune che colpisce circa il 7% della popolazione mondiale, quindi è considerata una delle principali emergenze mediche in tutto il mondo. In generale, questa alterazione è presente tra 10 e 30 anni, ma può verificarsi a qualsiasi età, anche se non è molto comune per i bambini di età inferiore ai 2 anni essere affetti da questa malattia.

Poiché l'appendice si trova vicino ad altri organi dell'addome o del bacino, i sintomi di questa patologia possono essere confusi con altre malattie, quindi è importante fare una visita medica per ottenere una diagnosi corretta.

Sebbene esista una sintomatologia generale di questa patologia, possono variare. Ecco perché i sintomi dell'appendicite nelle donne saranno dettagliati nel seguente articolo di ONsalus.

Sintomo di appendicite più comune: dolore addominale

Ci sono molte persone che si chiedono dove sia l'appendice, a destra o a sinistra, il fatto è che questa domanda di solito viene posta per sapere se un dolore addominale può essere dovuto a questa condizione.

Poiché l'appendice è un organo scarsamente innervato, quando inizia il quadro di un'appendicite, è difficile individuare il disagio in un punto esatto. Sebbene questo organo si trovi nel quadrante in basso a destra dell'addome, il dolore addominale dell'appendicite nelle donne durante le prime ore può essere sentito intorno all'ombelico .

Il disagio addominale è il sintomo più comune di questa malattia infettiva chiamata appendicite. Sebbene alcune donne possano confonderlo con il dolore causato dalla sindrome premestruale o dalle mestruazioni, a differenza di questo dolore può aumentare considerevolmente:

  • Prima della palpazione
  • Quando il paziente tossisce
  • Quando la donna fa una sorta di movimento molto improvviso in cui l'addome è compromesso.

Perdita di appetito, vertigini e vomito nell'appendicite

Perdita di appetito come vomito e vertigini sono i sintomi che compaiono immediatamente dopo il dolore addominale nelle persone che soffrono di appendicite. Compaiono nel 90% dei pazienti con questa malattia.

Sebbene il vomito, le vertigini e la mancanza di appetito possano essere associati a un gran numero di disturbi di salute, quando sono accompagnati dalla comparsa di dolore nell'addome periumbilical che si intensifica e si sposta nel quadrante in basso a destra, È caratteristico dell'appendicite nelle donne.

Sintomi di appendicite nelle donne: febbre

Durante le prime ore dell'evoluzione dell'appendicite nelle donne, può essere presente la febbre, sebbene questo sintomo sia molto più comune negli anziani e nei bambini piccoli . Alcune persone possono sviluppare una febbre bassa non superiore a 38 ° C.

Non è molto comune osservare pazienti con appendicite con febbre alta, anche se può accadere in situazioni gravi, cioè quando c'è una perforazione dell'appendice e provoca un deflusso di materia fecale che attraversa tutti gli intestini nella cavità addominale. In questi casi c'è anche un'infezione grave e una reazione infiammatoria.

Costipazione o diarrea

La diarrea nelle donne con appendicite può essere un sintomo molto insolito; Tuttavia, in alcuni casi può apparire, quindi è importante considerare se ci sono altri sintomi per ottenere una diagnosi corretta. Ciò che di solito è più comune nei pazienti con appendicite è un notevole aumento della frequenza dei movimenti intestinali.

Lo stesso vale per la costipazione, poiché non è un sintomo molto frequente, ma non significa che non ci siano casi di appendicite in cui il paziente è costipato. Ecco perché è essenziale condurre una consulenza medica in presenza di qualsiasi tipo di sintomatologia per ottenere la diagnosi ed eseguire il trattamento appropriato.

Alti globuli bianchi nell'appendicite

I leucociti o i globuli bianchi sono noti come cellule di difesa del sistema immunitario che sono prodotte nel corpo. Se una persona sta attraversando un processo infiammatorio o un'infezione, il corpo è responsabile per aumentare la produzione di globuli bianchi che causano leucocitosi.

Nelle donne che hanno l'appendicite, oltre l'80% dei casi ha leucocitosi che può essere vista da un esame del sangue in laboratorio. Se si tratta di una leucocitosi estesa, anche il processo infiammatorio che sta attraversando il paziente con appendicite sarà esteso, un allarme che indica che possiamo essere di fronte a una sepsi.

Cause di appendicite

L'infiammazione dell'appendice comporta complicazioni dovute al possibile ostruzione delle secrezioni mucose e all'aumento delle dimensioni, esercitando pressione sulle arterie e sulle vene vicine, che a sua volta provoca la rottura dell'appendice, il blocco o la diminuzione del flusso sanguigno e persino la cancrena . Per questo motivo, è necessario prestare attenzione alle principali cause, tra cui:

  • Microrganismi e parassiti.
  • Fecaloma o appendicolite, che è l' accumulo di feci indurite nel colon o nel retto.
  • Tumori.
  • Assunzione di qualche corpo estraneo.
  • Iperplasia dei follicoli linfoidi, cioè l'aumento delle dimensioni dei follicoli che sono distribuiti in alcune aree del tratto gastrointestinale.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Sintomi di appendicite nelle donne, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di sistema digestivo.

Raccomandato

Quanto spesso dovrei mangiare durante la gravidanza
2019
Tipi di carattere per bambini
2019
Clinica Alarcón
2019