Sindrome nefrosica e nefritica: differenze

Sia la sindrome nefritica che la sindrome nefrosica sono considerate le principali sindromi renali in cui vi sono modifiche nella struttura e nella funzionalità del rene. Qualsiasi persona che soffre di una sindrome renale richiederà anche, nella valutazione medica completa, l'esecuzione di esami paraclinici complementari per identificare di quale malattia stiamo parlando.

Da un lato, la sindrome nefritica ha tre caratteristiche fondamentali: presenza di sangue nelle urine, aumento della tensione e ritenzione di liquidi, dall'altro la sindrome nefrosica consiste nell'eliminazione delle proteine ​​nelle urine, che provoca gonfiore, aumento della tensione e, infine, insufficienza renale.

Per espandere tutte le caratteristiche di ciascuna sindrome e sapere quali sono le differenze tra la sindrome nefrosica e la sindrome nefritica, continua a leggere questo articolo di ONsalus.

Sindrome nefritica: che cos'è, cause e sintomi

La sindrome nefritica è il risultato dell'infiammazione del rene, in particolare, dei suoi filtri, che sono conosciuti come glomeruli. Si può dire che la sindrome nefritica è la manifestazione della glomerulonefrite, cioè dell'infiammazione glomerulare.

Questa infiammazione si presenta come una risposta infiammatoria a un'infezione post-streptococcica, associata a malattie come il lupus eritematoso sistemico e, in altri casi, senza una causa correlata.

Prima di parlare delle differenze tra sindrome nefritica e nefrosica, dobbiamo sapere quali sono i sintomi di ciascuno.

La sindrome nefritica è stata definita dalla presenza di sangue nelle urine, aumento della pressione sanguigna, insufficienza renale in presenza di oliguria o diminuzione delle urine e, di conseguenza, gonfiore o edema e un segno paraclinico chiamato creatinina sierica.

Il modo in cui questi sintomi compaiono è variabile, non sempre compaiono tutti contemporaneamente, quindi la loro diagnosi può essere dubbia, la valutazione dei sintomi e l'esame medico saranno sempre richiesti. Saranno necessari i seguenti test medici:

  • Esame del sangue
  • Test delle urine
  • Test immunologici, cutanei o colturali per determinare la causa associata.

Sindrome nefrosica: che cos'è, cause e sintomi

D'altra parte, la sindrome nefrosica consiste nell'affettività renale che provoca deliberatamente l'escrezione delle proteine, ciò che è noto come proteinuria, prodotto della lesione dei filtri renali o glomeruli.

Quando il glomerulo è sano, filtra il sangue e ciò che il corpo non ha bisogno viene eliminato attraverso l'urina. Di solito viene mantenuta l'albumina, una proteina necessaria per il corpo. Quando il glomerulo o il filtro falliscono, non è in grado di trattenere le proteine, in questo caso l'albumina è la più rappresentativa. Ciò è causato da cause come:

  • Nefropatia diabetica: una complicazione del diabete mellito che colpisce i glomeruli.
  • Glomerulosclerosi: una malattia caratterizzata da cicatrici di alcuni glomeruli in reazione a un'altra condizione, generalmente genetica o idiopatica.
  • Lupus eritematoso sistemico: la cui complicazione può comportare un coinvolgimento renale.

Allo stesso modo, ci sono alcuni fattori che possono aumentare il rischio di soffrire di sindrome nefrosica:

  • Soffre di diabete mellito
  • Avere amiloidosi
  • Avere altre malattie renali
  • Consuma farmaci come i FANS.
  • Sii sieropositivo.
  • Avere l'epatite B o C.

Lo specialista indicherà probabilmente alcuni test medici per diagnosticare la sindrome nefrosica, che possono includere:

  • Test delle urine
  • Esame del sangue per mostrare ipoalbuminemia.
  • In alcuni casi, sarà necessaria la biopsia renale.

Sindrome nefritica e nefrosica: differenze

Le principali differenze tra sindrome nefritica e nefrosica sono:

Sindrome nefritica

  1. Età: colpisce principalmente i bambini sotto i 5 anni.
  2. Causa prevalente: il motivo più comune per cui prevale la sindrome nefritica è dovuto a un'infezione da streptococco beta-emolitico.
  3. Aspetto: brusco.
  4. C'è un'infiammazione dei glomeruli con conseguente compromissione della funzionalità.
  5. La perdita di proteine ​​nelle urine è <40 mg / h.
  6. C'è perdita di sangue nelle urine o nell'ematuria.
  7. Albumina sierica tra 3, 5-5 mg / dl.
  8. Fattori di coagulazione all'interno della normalità.
  9. Alta creatinina
  10. Oliguria e ipertensione costante.
  11. Lipidi normali
  12. Edema lieve
  13. VSG (tasso di sedimentazione degli eritrociti) alto.
  14. Sedimento urinario alterato.
  15. In alta percentuale, si evolve in insufficienza renale.
  16. Trattamento di mantenimento

Sindrome nefrosica

  1. Età: influisce sostanzialmente sulla fascia di età compresa tra 1 e 5 anni.
  2. Causa prevalente: non infettiva.
  3. Aspetto: progressivo.
  4. C'è una lesione nel glomerulo che altera la permeabilità.
  5. La perdita di proteine ​​nelle urine è> 40 mg / h.
  6. Non c'è perdita di sangue dalle urine o dall'ematuria.
  7. Ipoalbuminemia.
  8. Riduzione dei fattori di coagulazione.
  9. Creatinina normale
  10. Non c'è la pressione alta.
  11. Aumento della concentrazione di lipidi, cioè colesterolo alto e trigliceridi.
  12. Edema grave
  13. VSG (tasso di sedimentazione eritrocitaria) normale.
  14. Sedimento urinario normale
  15. Non si evolve in insufficienza renale.
  16. Trattamento prolungato

Sindrome nefritica e nefrosica: trattamento

Successivamente, spieghiamo il trattamento medico della sindrome nefritica e della sindrome nefrosica:

Sindrome nefritica

Questa sindrome non richiederà un trattamento rigorosamente definito, l'importante in questo caso è che esista un trattamento che consenta di controllare tutte le condizioni correlate fino alla scomparsa della sindrome:

  • Si consiglia di controllare l'assunzione di sale.
  • Ridurre il consumo di liquidi.
  • Potrebbe essere necessaria la somministrazione di diuretici e / o steroidi.

Sindrome nefrosica

Al contrario, questa sindrome richiederà il trattamento di malattie sottostanti che hanno innescato l'insorgenza della sindrome nefrosica. Il trattamento può includere:

  • Uso di farmaci antiipertensivi.
  • Uso di diuretici.
  • Farmaci che abbassano il colesterolo e i trigliceridi.
  • Farmaci corticosteroidi
  • Uso di anticoagulanti.

La sindrome nefritica e nefrosica hanno differenze abbastanza evidenti per confonderle, è importante che prima di qualsiasi strana manifestazione, vai immediatamente dallo specialista.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla sindrome nefrosica e nefritica: differenze, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di reni e sistema urinario.

Raccomandato

Proprietà del finocchio per perdere peso e come prenderlo
2019
Perché continuiamo in una relazione tossica
2019
Perché mi fa male il petto durante la deglutizione
2019