Rimedi domestici per ridurre il colesterolo

Il colesterolo è una sostanza grassa di cui il corpo ha bisogno in determinate quantità per funzionare correttamente. Tuttavia, un eccesso di questo tipo di grasso nel sangue può combinarsi con altre sostanze e formare una massa nota come placca, che può aderire alle pareti delle arterie, causando il loro restringimento o ostruzione e complicando così la salute cardiovascolare del persone. Per questo motivo, livelli elevati di colesterolo nel sangue sono un fattore di rischio per lo sviluppo di malattie cardiache e persino calcoli alla cistifellea.

L'aumento del colesterolo di solito non presenta alcun sintomo, motivo per cui molte persone scoprono di soffrire di ipercolesterolemia quando il loro medico prescrive un esame del sangue come parte di un controllo medico di routine. Le persone in sovrappeso, obese, diabetiche e con una storia familiare di iperlipidemia hanno maggiori probabilità di avere livelli elevati di colesterolo nel sangue. Ridurre l'eccesso di questo grasso nel corpo è necessario per il nostro corpo per funzionare correttamente e per prevenire la malattia coronarica. Mentre ci sono farmaci per trattare il colesterolo in eccesso, molte persone preferiscono alternative naturali, per questo motivo in questo articolo di ONsalus ti mostriamo quali sono i rimedi casalinghi per ridurre il colesterolo.

Perché ho il colesterolo alto?

Quando andiamo dal medico e ci dice che abbiamo il colesterolo alto, si riferisce al colesterolo LDL (lipoproteine ​​a bassa densità) noto anche come colesterolo cattivo, perché rappresenta quel tipo di grasso che è in grado di formare la lacca che restringe le arterie. I livelli normali di colesterolo LDL variano tra 70 e 130 mg / dL e più il valore di 70 è vicino, più la persona sarà sana. Ora, perché abbiamo il colesterolo alto? Molti sono i fattori che ci rendono predisposti all'ipercolesterolemia, tra i più comuni ci sono:

  • Sovrappeso e obesità.
  • Storia familiare
  • Diabete.
  • Vita sedentaria
  • Alimenti ricchi di grassi.
  • Malattia renale
  • Ipertiroidismo.
  • Gravidanza.
  • Sindrome dell'ovaio policistico
  • Farmaci: contraccettivi, diuretici, trattamento per la depressione.

Succhi naturali per ridurre il colesterolo

I frutti sono una parte essenziale della dieta perché sono arricchiti con vitamine e minerali che non solo aiutano a nutrire il corpo, ma offrono anche proprietà che aiutano a ridurre il colesterolo nel sangue, come nel caso dei frutti antiossidanti. Preparare succhi naturali a casa con frutta come arancia, mela, kiwi, fragole e limone sarà di grande aiuto per offrire al nostro cibo una bevanda che ci permetta di ridurre il colesterolo cattivo.

Succo di agrumi (ricco di antiossidanti)

ingredienti:

  • 1 tazza di fragole
  • Il succo di un'arancia.
  • Il succo di 1/2 limone.
  • 1 kiwi
  • 1 cucchiaio di farina d'avena

Preparazione: elaborare tutti gli ingredienti nel frullatore fino ad ottenere una miscela omogenea. Puoi aggiungere la saccarina per dolcificare, in quanto si consiglia di evitare di mangiare zucchero. Perché questo succo ha la farina d'avena? Perché la farina d'avena è ricca di fibre e aiuta a eliminare il grasso accumulato nel corpo. Prendi questo succo 3 volte a settimana a stomaco vuoto.

Tè bianco, un ottimo antiossidante

Il tè bianco offre al corpo vitamina C, vitamina ed E e un grande contributo di fibre, motivo per cui è considerato una potente bevanda antiossidante, che aiuta a combattere l'effetto dei radicali liberi nel corpo e riduce il rischio di malattie cardiovascolare. Ma perché il tè bianco aiuta a ridurre il colesterolo? Perché è ricco di catechine, un altro antiossidante naturale che aiuta a ridurre il colesterolo cattivo e aumentare il colesterolo buono.

Inoltre, questo tè ha un effetto diuretico e accelera il metabolismo, che sarà l'ideale per aiutare il corpo a liberare le tossine accumulate e ad elaborare meglio i nuovi grassi e i grassi immagazzinati. Tra i diversi tipi di tè, è stato dimostrato che il tè bianco è quello che offre il massimo effetto antiossidante, motivo per cui aiuta anche a prevenire il rischio di soffrire di alcuni tipi di cancro come il seno o il colon. Una tazza di tè bianco dopo colazione e pranzo sarà di grande aiuto per ridurre il colesterolo con i rimedi casalinghi.

Omega 3, eccellente per prevenire le malattie cardiovascolari

Studi scientifici hanno dimostrato che il consumo regolare di acidi grassi polinsaturi è in grado di ridurre significativamente la concentrazione ematica di colesterolo, aiutando a sua volta a prevenire le malattie cardiovascolari. Uno studio di The Seven Countries Study che è durato 20 anni ha stabilito che quegli uomini che consumavano quotidianamente 30 grammi di pesce azzurro, riducevano del 50% il rischio di malattie coronariche.

Il modo migliore per ottenere i benefici degli oli di pesce è attraverso gli integratori di omega 3, che offrono in una capsula quotidiana tutta la dose necessaria di cui il nostro corpo ha bisogno e non produce da questi acidi grassi. Tuttavia, se non sei d'accordo con l'assunzione di questi tipi di integratori, ci sono molti alimenti ricchi di omega 3 che, sebbene non siano efficaci come le capsule, ti aiuteranno a mantenere una dieta molto più sana. Alcuni di questi sono: salmone al vapore, al forno o alla griglia, acciughe, albacore, trota, cozze blu, ostriche naturali, sardine (anche in scatola), aringhe atlantiche e sgombri.

Alimenti ricchi di fibre, aiutano ad assorbire i grassi

La fibra è una delle migliori sostanze che possiamo trovare per ridurre la concentrazione di grasso nel corpo, poiché ha la proprietà di assorbirlo e stimolare il transito intestinale per la sua espulsione. Esistono molti alimenti ricchi di fibre per ridurre il colesterolo, ma tra questi ci sono i carciofi, una verdura con un indice calorico molto basso ma con alti livelli di fibre che aiutano a combattere il colesterolo cattivo, migliorare la pressione sanguigna e prevenire le malattie coronariche. Un modo molto efficace per raccogliere i benefici dei carciofi è bere acqua di carciofo, che puoi preparare cucinando due carciofi in acqua bollente per 20 minuti. Quindi, togli i carciofi e bevi l'acqua.

Una delle fibre più efficaci per assorbire i grassi nel corpo è la fibra dell'avena, poiché ha la proprietà di mescolarsi con il colesterolo nell'intestino tenue per estrarlo dal corpo e impedirgli di andare nel sangue. È possibile aumentare l'assunzione di farina d'avena o bere acqua di farina d'avena. Se decidi di scegliere la seconda opzione, al risveglio devi solo servire un bicchiere d'acqua, aggiungere due cucchiai di fiocchi d'avena, lasciar riposare una notte e bere solo l'acqua a stomaco vuoto.

Altri consigli per ridurre il colesterolo

Mentre i rimedi casalinghi per ridurre il colesterolo possono essere di grande aiuto per recuperare la nostra salute, ci sono alcune abitudini che dobbiamo anche cambiare per avere una vita più sana e prevenire il ritorno dell'iperlipidemia. Prendi in considerazione i seguenti suggerimenti che saranno di grande aiuto non solo per combattere il colesterolo cattivo ma per avere una dieta più equilibrata e una vita più sana:

  • Smetti di fumare
  • Preferisci cibi a basso contenuto di grassi.
  • Evita di mangiare cibi fritti, dolci, dolci e farina bianca.
  • Consuma pasta e riso integrale più ricchi di fibre rispetto alla versione originale.
  • Cuocere cibi alla griglia, al vapore o al forno.
  • Aumentare il consumo di pesce.
  • Ridurre il consumo di proteine ​​grasse come la carne rossa.
  • Condisci i cibi con poco sale e preferisci salse e condimenti senza grassi.
  • Usa tre cucchiaini di olio d'oliva al giorno.
  • Perdere peso
  • Esercizio fisico per aiutare il corpo a bruciare più grassi e ad accelerare il loro metabolismo. Camminare 45 minuti 5 volte a settimana è di grande aiuto.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili ai rimedi casalinghi per ridurre il colesterolo, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

Sintomi di appendicite nelle donne
2019
Iperparatiroidismo: sintomi e trattamento
2019
Breve fase luteale: cause, sintomi e trattamento
2019