Questo è il mese peggiore per rimanere incinta, secondo la scienza

Quando cercano un bambino, i genitori spesso pensano ai mesi più appropriati per la nascita del bambino tenendo conto di fattori come il bel tempo, la vicinanza delle vacanze scolastiche e persino la possibilità di impedire alla madre di essere nel ultime settimane di gravidanza durante la stagione più calda, che può aumentare l'inconveniente di questa fase.

Ma sai che il momento del concepimento può anche aumentare il rischio che il bambino sia prematuro? In questo articolo di ONsalus spieghiamo qual è il mese peggiore per rimanere incinta secondo la scienza e perché.

Maggio, il mese peggiore per rimanere incinta

Secondo un interessante studio condotto da un team dell'Università di Princeton, guidato dai ricercatori Janet Currie e Hannes Schwandt e pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences, maggio è il mese peggiore dell'anno in cui una donna concepita rimane incinta Durante questo mese hanno il 10% di probabilità in più di nascere prematuramente .

Quella che in linea di principio può sembrare un'affermazione allarmante ha in realtà una spiegazione molto chiara: un bambino concepito a maggio deve nascere a febbraio se la gravidanza si svolge entro il normale tempo previsto, ciò significa che l'ultimo trimestre di gravidanza coincide con i mesi inverno nella maggior parte del mondo, la stagione in cui vi è una maggiore incidenza nel virus dell'influenza, una condizione che colpisce anche le donne in gravidanza. L'influenza è un fattore scatenante che fa andare avanti il ​​travaglio, il che spiega che fino al 10% delle nascite di bambini concepiti in questa data sono prematuri.

Lo studio

Questa chiara affermazione deriva da un ampio studio in cui sono state valutate più di 647.000 famiglie, analizzando 1.400.000 bambini basandosi solo sui mesi in cui sono stati concepiti. I ricercatori hanno studiato gruppi di fratelli che sono nati e cresciuti nello stesso posto ma sono stati concepiti durante diversi mesi dell'anno, concludendo che maggio è il mese peggiore per rimanere incinta a causa dell'aumento delle consegne premature di bambini concepiti durante il quinto mese dell'anno.

Questo studio rivela l'importanza di qualcosa che gli specialisti hanno sottolineato molte volte: la necessità per le donne in gravidanza di ricevere il vaccino antinfluenzale, minimizzando così la possibilità di soffrire di questa condizione che, quando si presenta durante l'ultimo trimestre di gravidanza, aumenterebbe la possibilità di parto prematuro.

Altri fatti interessanti sui mesi per concepire e dare alla luce

Ma ovviamente questa non è stata l'unica cosa rivelata da questa indagine. Lo studio ha anche scoperto che le madri che rimangono incinte in estate hanno bambini di peso compreso tra 8 e 9 grammi in più rispetto al resto dei neonati concepiti in altri mesi. Sebbene la differenza non sia troppo significativa, rivela una tendenza: le madri che rimangono incinte in estate aumentano un po 'più di peso, quindi avranno bambini leggermente più pesanti in proporzione rispetto al resto.

Inoltre, altre ricerche suggeriscono che i mesi migliori per partorire sono quelli dell'estate perché, poiché la madre è più esposta al sole durante il suo ultimo trimestre, sarà anche in grado di aumentare la sua produzione di vitamina D, che dà origine a bambini che hanno raggiunto 10 anni in media hanno ossa più larghe e anche mezzo centimetro più alte delle altre. D'altra parte, nascere in questo periodo dell'anno aumenta la possibilità di allergie alimentari, si ritiene che a causa dell'esposizione della madre al polline e ai fattori allergenici presenti in primavera durante i suoi ultimi 3 mesi di gravidanza.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Questo è il mese peggiore per rimanere incinta, secondo la scienza, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Quanto sale dovremmo consumare al giorno?
2019
Perché mi costa così tanto fare le cose
2019
Differenze tra comunicazione verbale e non verbale
2019