Perché mangio zucchero e ho le vertigini

A volte può succedere che dopo aver mangiato qualcosa di dolce, nel corpo si manifesti un forte mal di testa accompagnato da vertigini. Questo sintomo può essere dovuto a molti fattori, ma è certamente un segnale importante iniziare a monitorare i livelli di glucosio nel sangue per escludere qualsiasi condizione correlata allo zucchero, alla produzione di insulina e alla funzione del pancreas. Se hai spesso le vertigini dopo aver mangiato zucchero, ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo di ONsalus in cui rispondiamo alla domanda: perché mangio zucchero e ho le vertigini.

Carboidrati semplici? L'iperglicemia!

Identificare quali tipi di alimenti che mangiamo è molto importante per sapere perché si verificano vertigini quando mangiamo zucchero. È fondamentale capire che ci sono molti alimenti che si trasformano in zucchero nel sangue e non sappiamo, cioè i cibi dolci non sono gli unici che contengono zucchero, anche se di solito sono quelli che hanno più zucchero.

I carboidrati sono il gruppo alimentare che fornisce più zucchero al corpo, tra questi troviamo patate, pane, pasta, manioca, frutta, farina, dolci e tutto ciò che è dolce. Tuttavia, ci sono carboidrati semplici e carboidrati complessi. Quando il carboidrato è semplice, più dolce è il suo sapore e più dolce è, più veloce è il suo assorbimento nel corpo quando lo consumiamo. Pertanto, mangiando una torta al cioccolato, piena di cioccolato ricoperto di cioccolato, tutto quello zucchero entra quasi istantaneamente nel sangue e aumenta i livelli di glucosio, causando iperglicemia. Questo processo, poiché si verifica molto rapidamente, può innescare immediatamente vertigini e mal di testa, poiché è difficile irrigare il sangue e aumenta la pressione sulle pareti delle arterie.

È importante notare che il fruttosio e il lattosio diventano anche glucosio nel sangue, quindi può essere utile monitorare se le vertigini si verificano anche dopo aver mangiato frutta e latticini o si verificano solo quando mangiamo cibi molto dolci. Se è quest'ultimo, sai già che è un semplice effetto di carboidrati nel tuo corpo che dovresti monitorare. Se, al contrario, hai le vertigini ogni volta che mangi qualsiasi tipo di cibo che viene trasformato in glucosio, ti invitiamo a continuare a scoprire le possibili cause di questo disagio.

Insulino-resistenza

Una dieta ricca di grassi e carboidrati semplici stimola costantemente processi come quello spiegato nella sezione precedente. Quando il corpo riceve dosi costanti di zucchero, il pancreas, che secerne insulina per regolare i livelli di glucosio, tende a rilasciare molta insulina nel corpo. Un consumo eccessivo di zucchero, una vita sedentaria, cibi ad alto contenuto di grassi ed essere in sovrappeso possono indurre le cellule a iniziare in modo improprio a usare tutta quell'insulina inattiva, a sprecarla e a far persistere livelli elevati di zucchero nel sangue.

La resistenza all'insulina è parte della sindrome metabolica che di solito è accompagnata da ovaie policistiche nelle donne, colesterolo alto e grasso addominale intorno alla vita. Tra i sintomi della resistenza all'insulina, le vertigini vengono evidenziate dopo aver mangiato cibi molto dolci. Fortunatamente, se trattata in tempo, questa condizione è completamente controllabile e potrebbe non comportare rischi per la salute. Tuttavia, poiché è una condizione silenziosa, molte volte la sua evoluzione finisce per logorare la funzione pancreatica al punto che la persona inizia a soffrire di diabete di tipo 2.

Diabete di tipo 2 non diagnosticato

Il diabete di tipo 2, uno in cui il pancreas non rilascia più abbastanza insulina per controllare i livelli di glucosio nel sangue, di solito è causato dal mantenimento di una dieta povera ricca di zuccheri e grassi per molti anni, conducendo una vita sedentaria, hanno alti livelli di colesterolo e trigliceridi e soffrono di obesità o sovrappeso.

La dieta povera per così tanti anni fa sì che il pancreas esaurisca la sua funzione al punto che la piccola insulina che produce non è abbastanza per essere in grado di normalizzare gli alti livelli di glucosio che il corpo ha anche a digiuno, quando il corpo ha più di otto ore Non consumare alcun tipo di cibo. Il corretto trattamento di questa malattia è molto importante per mantenere la salute, poiché il diabete è degenerativo, ovvero, se non è controllato, provoca danni letali a diverse parti del corpo.

Tra i sintomi del diabete, spiccano vertigini dopo aver mangiato zucchero, minzione, frequenti di notte, visione offuscata, glicemia alta, perdita di peso involontaria, irritabilità, ansia da mangiare dolci e aumento della sete. Cambiare le abitudini alimentari, mangiare più verdure, sopprimere completamente il consumo di dolci e carboidrati semplici, assumere glucosio e regolare il colesterolo, esercitarsi ed essere costanti nel controllo medico è vitale per controllare questa malattia.

Suggerimenti per evitare le vertigini dopo aver mangiato zucchero

idrato

Nelle persone sane, quando il plasma sanguigno è carente di liquidi e riceve improvvisamente un'alta dose di glucosio, provoca immediatamente vertigini come reazione alla disidratazione e all'iperglicemia. La quantità raccomandata è di due litri d'acqua al giorno.

Ridurre i carboidrati semplici

Se sai che hai avuto problemi con i livelli di glucosio nel sangue, riduci l'assunzione di carboidrati dolci e semplici e consumali solo una volta alla settimana.

Aumenta il consumo di fibre

La fibra aiuta ad assorbire il grasso accumulato nel corpo e impedisce che diventi glucosio. Fallo su crescione, broccoli, farina d'avena, crusca, pasta integrale e riso integrale.

¿Diabetico?

Se hai il diabete o l'insulino-resistenza, assicurati di assumere farmaci per evitare i momenti in cui il glucosio aumenta troppo e compromette la tua salute.

Dimentica lo zucchero

Lo zucchero semplice, che aggiungiamo al caffè per addolcirlo, è un peccato per i livelli di glucosio e per la salute generale. Si consiglia vivamente di interrompere completamente il suo consumo e sostituirlo con saccarina o dolcificanti naturali come la stevia.

Mangia sano

Una dieta equilibrata che includa moderatamente tutti i gruppi alimentari è ideale per evitare disturbi con glucosio, trigliceridi e colesterolo. Le verdure a foglia verde aiutano a ridurre i livelli di glucosio nel sangue, il crescione sarà sempre l'opzione migliore.

integrale

Preferisce la versione integrale ea basso contenuto di zuccheri dei prodotti che consumi, poiché oltre a prevenire alterazioni del glucosio, sono molto ricchi di fibre.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché mangio zucchero e ho le vertigini, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di cervello e nervi.

Raccomandato

Aloe Vera per combattere la costipazione
2019
Rimedi domestici per l'herpes zoster
2019
Puntura di scorpione: sintomi e trattamenti
2019