Mal di schiena cronico: cause e trattamento

La colonna dorsale si trova nella parte posteriore della schiena e presenta una leggerissima cifosi della base, in altre parole, ha una curvatura che continua con le costole sulla parte laterale del corpo. Sebbene la regione della colonna vertebrale sia un'area coperta da un gran numero di muscoli che la rendono rinforzata e sicura, è l'area del corpo che genera il maggior disagio in gran parte della popolazione mondiale, in particolare, negli ultimi anni.

La dorsalgia è nota a questi mal di schiena così frequenti che si trovano nella parte bassa della schiena e nella zona cervicale. Quando questi disagi si verificano continuamente e persistono per più di tre mesi, gli specialisti descrivono il disturbo come cronico. Se sei uno di quelli che soffrono di questi disagi, è importante che tu vada dal medico. Nel seguente articolo di ONsalus, dettagliamo le cause e il trattamento della dorsalgia cronica.

Cause di mal di schiena cronico

A causa della sua posizione, struttura e muscoli che lo accompagnano, la colonna vertebrale dorsale è soggetta a essere influenzata da varie condizioni che causano disagio di varia intensità nell'area. Mentre i mal di schiena sono così comuni che possono colpire 8 persone su 10 secondo la National Library of Medicine degli Stati Uniti [1], il mal di schiena cronico è molto meno frequente come indicato dal National Arthritis Institute e malattie muscoloscheletriche e della pelle [2].

Allo stesso modo, vengono menzionate varie cause di dorsalgia cronica, l'essere più comune:

  • Alterazioni congenite, cioè malformazioni alla nascita vertebrali.
  • Problemi statici acquisiti come scoliosi o cifosi.
  • Una frattura nella zona.
  • Fai sforzi violenti.
  • Avendo subito una caduta o un colpo diretto.
  • Fattori fisiologici come la decalcificazione.
  • Soffre di ansia o stress.
  • Essere in sovrappeso
  • Mantenere una vita sedentaria.
  • Avere insufficienza muscolare o simile.
  • Rimanere in cattiva postura per lunghi periodi di tempo.

Terapia farmacologica per la dorsalgia cronica

A seconda di ogni paziente e delle considerazioni del medico, uno dei trattamenti più comuni per la dorsalgia per eliminare il mal di schiena cronico è l'assunzione di alcuni farmaci antinfiammatori, poiché aiutano a ridurre l'infiammazione e ad alleviare il disagio. Nonostante ciò, il miglioramento causato dal consumo di questi farmaci è completamente provvisorio perché non agisce direttamente sulla causa, ma sui sintomi per calmare il disagio del paziente.

È per quanto sopra che il trattamento più raccomandato per coloro che soffrono di dorsalgia cronica è in una combinazione di vari trattamenti. Altrimenti, solo assumere droghe sarebbe un'opzione molto indesiderabile e che nessuno specialista prescriverà. Tuttavia, è importante consultare il professionista e seguire le sue istruzioni.

Nel seguente articolo, rispondiamo in dettaglio alla domanda su quanto tempo ci vuole per curare una dorsalgia.

Altri trattamenti per curare una dorsalgia

fisioterapia

Favorisce il rilassamento della cintura della spalla, migliora la postura con una correzione dorsale e aiuta con lo stretching mantenendo le posture per rilassare i muscoli della zona e ridurre il dolore, anche se potrebbe essere necessario integrare con l'assunzione di alcuni antinfiammatori o rilassanti muscolari.

Esercizi per la dorsalgia

Esistono alcuni esercizi ideali per le persone che soffrono di mal di schiena cronico, anche se è importante che vengano eseguiti sotto la supervisione di un professionista per evitare lesioni dovute a una pratica scorretta. Aiuteranno tutte quelle attività che sono di espansione dorsale e apertura della gabbia toracica. È necessario cercare di correggere l'area cervicale come quella lombare e apportare correzioni posturali in modo che, nel tempo, diventino le normali posture.

Massaggi terapeutici

I massaggi eseguiti da esperti sono totalmente raccomandati come uno dei trattamenti più efficaci che agiscono sulla causa della dorsalgia cronica. I movimenti che vengono effettuati durante di essi hanno lo scopo di rilassare ed eliminare le contratture nelle aree in questione in modo che i muscoli e i legamenti siano meno tesi e il disagio causato dall'alterazione sia ridotto.

Applicazione di calore

L'applicazione del calore nella zona interessata di solito è di grande aiuto per ridurre il disagio e rilassare i muscoli. Tuttavia, questa può essere un'alternativa per ridurre il consumo di farmaci, quindi potrebbe essere necessario combinarsi con altri trattamenti per agire più precisamente sulla causa ed eliminare l'alterazione.

Come prevenire il mal di schiena?

Mentre alcune cause di dorsalgia non possono essere evitate, ci sono alcune misure che potrebbero migliorare la condizione e, in determinate circostanze, prevenire l'insorgenza di sintomi di dorsalgia, tra cui:

  • Cerca di mantenere sempre la postura corretta, principalmente, della parte dorsale.
  • Adatta i sedili che devono essere utilizzati per lunghi periodi di tempo alla sensibilità della schiena.
  • Dormi su un materasso il più solido possibile.
  • Non indossare tacchi alti.
  • Evitare di trasportare oggetti pesanti.
  • Pratica regolarmente attività delicate, come yoga, nuoto, acquagym, ecc.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Dorsalgia cronica: cause e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ossa, articolazioni e muscoli.

riferimenti
  1. Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti Disponibile su: //medlineplus.gov/spanish/backpain.html
  2. Istituto nazionale di artrite e malattie muscoloscheletriche e della pelle. Disponibile su: //www.niams.nih.gov/es/informacion-de-salud/dolor-de-espalda

Raccomandato

Emozioni negative: rabbia
2019
A cosa servono le capsule di aglio?
2019
Capezzolo capovolto o infossato: cause
2019