Ipoglicemia: cause, sintomi e trattamento

L'ipoglicemia è una patologia in cui i livelli di zucchero nel sangue sono inferiori al normale, cioè tra 60 e 70 mg / dL. Questo disturbo è molto comune nelle persone che soffrono di diabete e stanno assumendo insulina, tuttavia può verificarsi a causa del consumo di alcol, infezioni, insufficienza cardiaca, interventi di perdita di peso o tumori nel pancreas. Il glucosio è lo zucchero principale che il nostro corpo utilizza per produrre energia e proviene da alimenti noti come carboidrati, nel momento in cui inizia a diminuire questo valore è perché hai fatto uno sforzo fisico importante o perché non hai mangiato per molto tempo, Nel caso in cui non fornisca al corpo lo zucchero necessario attraverso il cibo, lo utilizzerà dalle riserve presenti nel fegato, che sono a digiuno. In ONsalus spieghiamo le cause, i sintomi e il trattamento dell'ipoglicemia .

Cause di ipoglicemia

Il glucosio si trasferisce alle cellule attraverso l'insulina, un ormone secreto dal pancreas. Quando l'insulina è insufficiente, il glucosio si accumula nel sangue, invece di andare nella cellula per fornire l'energia di cui il corpo ha bisogno per produrre il diabete.

Le cause dell'ipoglicemia sono:

  • Il glucosio si esaurisce rapidamente nel corpo.
  • Lo zucchero viaggia attraverso il flusso sanguigno molto lentamente.
  • Il glucosio viene rilasciato in eccesso nel sangue.

Nel caso in cui l'ipoglicemia si manifesti in soggetti sani, ciò sarà dovuto alle seguenti cause:

  • Esercizio fisico eccessivo.
  • Digiuno o basso consumo di cibo.
  • Consumo di alcol, poiché queste bevande aumentano la produzione di insulina e se consumate a stomaco vuoto causano l'esaurimento della riserva da parte del fegato.
  • L'ipotiroidismo è causato da una diminuzione della funzione della ghiandola tiroidea.
  • Ipoadrenalismo, l'adrenalina è un ormone che a volte aumenta la glicemia, a causa dell'azione che hanno sul fegato, ma se non la trova in modo corretto non darà il contributo necessario.
  • Ipopituitarismo, se gli ormoni sono prodotti in modo anomalo nella ghiandola pituitaria, avranno un effetto sul metabolismo.

Sintomi di ipoglicemia

I sintomi sono diversi in ciascun paziente, tuttavia è normale per le alterazioni del sistema nervoso, è anche molto comune che nelle persone diabetiche questi segni non possano manifestarsi fino al momento in cui il paziente ha raggiunto livelli troppo bassi e potrebbe causare un coma. I sintomi più comuni dell'ipoglicemia sono:

  • Ansia.
  • Instabilità.
  • Visione offuscata
  • Battito cardiaco accelerato
  • Irritabilità.
  • Fame e nausea.
  • Formicolio.
  • Debolezza.
  • Confusione.
  • Aggressività.
  • Convulsioni.

Prevenire l'ipoglicemia

Ci sono alcune misure che puoi prendere per prevenire l'ipoglicemia :

  • Se ti alleni, fai uno spuntino con te per mangiare dopo la prima ora di allenamento.
  • Mangia 5 volte al giorno, oltre ad essere un modo per accelerare il metabolismo, ti aiuterà a prevenire l'ipoglicemia.
  • Consuma carboidrati complessi, fibre e grassi, assicurati che questi ultimi non siano saturi.
  • Evitare il digiuno prolungato.
  • Non bere alcolici senza aver mangiato prima.

Trattamento per l'ipoglicemia

Il trattamento per l'ipoglicemia dipenderà dalla causa, tuttavia il metodo più semplice è quello di consumare cibi o carboidrati zuccherati, tra 15 e 20 grammi, accompagnati da un altro che contiene proteine ​​o grassi. Puoi anche mangiare 2 cucchiai di uva passa, ½ tazza di soda non leggera, 1 cucchiaio di zucchero o miele, caramelle o gelatine, sempre prendendoti cura delle quantità.

Se sei un paziente diabetico, dovresti assumere compresse di glucosio o un tubo di gel, che vengono assorbiti rapidamente e aumentano i livelli di glucosio nel sangue. Un medico endocrino ti dirà qual è la dose appropriata, poiché se li ingerisci in eccesso possono produrre l'effetto opposto che è quello di causare iperglicemia . In casi gravi di ipoglicemia sarà necessario somministrare iniezioni di glucosio .

Quando contattare il medico

Prima dei seguenti sintomi è necessario andare al pronto soccorso:

  • Perdita di lucidità mentale.
  • La persona è svenuta e non può svegliarsi.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili all'ipoglicemia: cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema endocrino.

Raccomandato

Come essere più forti emotivamente innamorati
2019
Non accontentarti di un mezzo amore
2019
Dipendenza da cellulare
2019