Il mio partner ha la depressione: cosa devo fare?

La depressione è un disturbo dell'umore che riduce in modo significativo la capacità di godere di attività e relazioni che prima erano piacevoli, in modo che la vita in coppia possa essere influenzata. La coppia è di solito la persona che porta il più grande onere su base giornaliera, quindi è essenziale conoscere ciò che affrontiamo, sapere come possiamo aiutare e offrire il nostro supporto per il nostro partner per recuperare.

"Il mio partner ha la depressione: cosa devo fare? " Se vuoi sapere quali sono i sintomi della depressione e cosa puoi fare per aiutarla, continua a leggere questo articolo.

Profilo di una persona depressiva

È essenziale conoscere i loro sintomi per sapere che il comportamento del nostro partner non ha a che fare con la loro relazione emotiva e personale, ma con la malattia che soffrono. Sicuramente se la persona con cui condividi la tua vita sta attraversando un episodio depressivo, avrai notato che è diventato non comunicativo, irritabile, negativo, trascurato nel suo aspetto, senza desiderio sessuale, ecc.

Sintomi di depressione

Ecco i sintomi di uno stato depressivo:

  • Significativa perdita di interesse o capacità di godere di attività normalmente piacevoli.
  • Assenza di reazioni emotive ad eventi che di solito provocano una risposta.
  • Presenza di rallentamento del motore.
  • Marcata perdita di appetito.
  • Perdita di peso
  • Notevole diminuzione dell'interesse sessuale.
  • Sensazione di affaticamento permanente.
  • Diverse abitudini di sonno

Se sospetti che qualcuno nel tuo ambiente possa soffrire di depressione, ti consigliamo di eseguire il seguente test di depressione Beck.

Come aiutare una coppia con depressione

Una depressione ha un impatto diretto sulla coppia che la subisce e, di conseguenza, anche sul resto della famiglia. Ti starai chiedendo “cosa devo fare? Qual è il mio ruolo? Cosa posso fare per aiutarla? "

Aiuto professionale e accettazione: primi passi per aiutare il tuo partner

  • È molto importante incoraggiare il tuo partner a chiedere aiuto professionale, la depressione è una malattia e richiede aiuto e cure professionali. Devi normalizzare il fatto di dover cercare un aiuto esterno.
  • D'altra parte è necessario accettare l'esistenza della malattia . Nessuno è colpevole di soffrire di una malattia. È difficile accettare, tuttavia, il principio di qualsiasi processo terapeutico comporta l'assunzione di tale situazione.

Il mio partner ha la depressione: consigli per aiutare il tuo partner

È così importante che tu riceva aiuto e cure, come informarti sulla malattia, per sapere come agire e quindi come dare il supporto e aiutare le esigenze del tuo partner. Ecco alcuni consigli che potrebbero essere utili per far fronte alla depressione del tuo partner:

  • Mostra comprensione ed empatia. Non mettere in discussione i tuoi pensieri o sentimenti. Se la persona depressa non si sente ascoltata e capita, si chiuderà di più e questa situazione aumenterà la sensazione di disagio, apatia e scoraggiamento. Ha bisogno di persone assertive ed empatiche che non la giudichino, mostrino la sua comprensione, che sappiano semplicemente come stare al suo fianco.
  • Non personalizzare, la spiegazione è nel tuo disturbo. È normale provare impotenza e incomprensioni; il tuo partner è distante, non è interessato alle tue cose, non ha desiderio, ecc. Ma è importante tenere presente che se il tuo partner soffre di depressione, tutti questi comportamenti sono manifestazioni della malattia.
  • Non sopraffarlo, suggerisce senza premere: una depressione richiede tempo, ha alti e bassi e non risponde mai alle pressioni.
  • Non proteggerlo eccessivamente. L'iperprotezione non aiuterà il tuo partner. Devi sentirti utile, partecipare alle attività quotidiane anche se è molto costoso.
  • Valuta piccoli progressi . Valorizzare e rafforzare i piccoli progressi, per quanto piccoli o qualunque comportamento che consideriamo adattivo, aumenterà la probabilità che venga mantenuta.
  • Abbi cura di te, non hai la depressione. Continua a goderti le tue attività, relazioni e hobby e non sentirti in colpa. Devi supportare il tuo partner e per farlo devi occuparti di quegli spazi che ti rendono felice. Non dimenticare te stesso, avere una persona depressa accanto a te porta molto. Dopotutto, se non ti prendi cura di te stesso, non aiuterai molto.
  • Sii paziente Una depressione non parte dall'oggi al domani. Ci vuole un lungo processo. Essere impazienti porta solo sentimenti di colpa e sopraffazione. La pazienza è necessaria per supportare il tuo partner durante tutto il processo. Fidati del tuo recupero.

In questo articolo troverai maggiori informazioni su Come aiutare una persona con depressione.

Rottura di una coppia a causa della depressione

La depressione è un disturbo dell'umore che può influire negativamente sulle dinamiche di una coppia, al punto da causare discussioni costanti, disagio, insicurezza emotiva ...

Mentre è vero che una persona con depressione non sceglie di essere in questo modo e non è corretto ritenerlo responsabile del suo stato emotivo, è necessario commentare che la depressione può provocare il caos e il rifiuto nella relazione. Pertanto, se pensi che il tuo partner abbia la depressione e hai bisogno di aiuto, è essenziale seguire i consigli che abbiamo elencato in questo articolo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Il mio partner ha la depressione: cosa devo fare?, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Terapia per coppie.

Raccomandato

Come controllare l'ansia e i nervi
2019
Che cos'è l'arte terapia: esercizi, tecniche e benefici
2019
Sindrome di Savant: caratteristiche, sintomi, cause e trattamento
2019