Dieta Paleo per perdere peso

La dieta Paleo è una di quelle che sono diventate più alla moda negli ultimi tempi perché cerca di recuperare il cibo più naturale possibile guardando indietro nel tempo e guardando i nostri antenati. Il nome "paleo" si riferisce al "paleolitico" perché la base di questa dieta è quella di recuperare il cibo di cui il nostro corpo ha veramente bisogno in base alle caratteristiche fisiche che abbiamo. L'industria alimentare ha prosperato molto negli ultimi decenni, ma ciò che mangiamo può davvero essere chiamato cibo?

Questa dieta vuole recuperare il modo in cui mangiamo i nostri antenati dovevano, quindi, scommettere su un metodo molto più sano che porta al nostro corpo tutto ciò che ha davvero bisogno per funzionare. In questo articolo di ONsalus scopriremo tutto sulla dieta paleo per perdere peso che ti aiuterà a comprendere questa nuova concezione del cibo.

Qual è la dieta Paleo?

In realtà, il modo di mangiare nella dieta Paleo è molto semplice: devi mangiare tutto quel naturale, cioè che l'uomo non ha dovuto intervenire nella sua produzione. Pertanto, puoi mangiare frutta, verdura, carne e pesce ma, tuttavia, pasta o dolci, non perché sono prodotti che sono stati elaborati dall'essere umano e, quindi, sono stati modificati.

Dobbiamo tenere presente che al momento la maggior parte del cibo che mangiamo è stato trasformato, ovvero è passato attraverso un'industria prima di arrivare al nostro tavolo. La dieta Paleo difende un modo di alimentazione simile a quello che avevano i nostri antenati dell'era paleolitica, cioè mangiare il più naturale possibile per dare al nostro corpo davvero l'energia di cui ha bisogno per funzionare.

La dieta Paleo si basa sul modo in cui il nostro corpo deve ottenere energia dal cibo:

  • Il modo più veloce è sfruttare lo zucchero alimentare per convertire quelle calorie in energia.
  • Il modo più lento è usare il grasso accumulato nel corpo che di solito brucia quando facciamo attività come camminare, correre e così via.

Cosa sta succedendo qui? Bene, il nostro corpo è progettato per immagazzinare una quantità molto piccola di zucchero e, quindi, il resto che prendiamo diventerà grasso saturo e, quindi, sarà molto più difficile perderlo. Principalmente, lo zucchero alimentare proviene dal gruppo dei carboidrati, quindi una delle premesse di base di questo metodo è di minimizzare il suo consumo e limitarlo solo a alternative sane come frutta e verdura (che contengono carboidrati ma in piccole quantità).

Se osservi il cibo seguito dagli uomini del Paleolitico, noteremo che la loro dieta si basava sull'assunzione di piante e animali e con solo questi due gruppi, avevano già tutti i nutrienti di cui avevano bisogno per essere forti, sani e al loro peso ideale. Quindi, in un modo molto semplificato, possiamo dire che la dieta paleo si basa sul consumo di piante (che includono frutta, verdura, noci, oli vegetali, ecc.) E animali (carne, pesce e uova).

Cosa mangiare con la dieta Paleo

Ora che conosci le basi della dieta Paleo, è importante scoprire tutti quegli alimenti che puoi inserire nel tuo menu perché, anche se non sembra, ci sono molte varietà che possono far parte della tua dieta e, quindi, sembrano il modo in cui mangi che avevano i nostri antenati. Successivamente su ONsalus illustreremo in dettaglio i cibi della dieta paleo in modo da avere chiaro cosa si può mangiare.

  • Verdure e Verdure

Le basi dietetiche di questa dieta sono le verdure e gli alimenti, che si trovano nella terra, che l'uomo non deve intervenire nella sua produzione e che sono ricchi di vitamine e nutrienti essenziali per il nostro corpo senza quasi contenere grassi.

Durante la dieta puoi assumere tutto ciò che desideri sia su verdure fresche che cotte (spinaci, peperoni, pomodori, bietole, funghi, ecc.). Puoi prendere tutto quello che vuoi perché ti porteranno benefici solo per la tua salute senza farti guadagnare un grammo in più.

  • Carnes

Un'altra delle fonti alimentari più ricorrenti che gli uomini del Paleolitico avevano era la caccia. Gli animali facevano parte della loro dieta proprio come le verdure, e quindi anche i prodotti a base di carne non possono mancare nella vostra dieta. Per essere fedele a una delle premesse di questa dieta (mangiare in modo naturale), cerca di assicurarti che la carne che acquisti sia biologica e di qualità, in questo modo eviterai di assumere prodotti tossici o chimici che possono danneggiare il tuo corpo.

Per questo motivo, non è inoltre consigliabile che le carni trasformate facciano parte della vostra dieta in quanto sono pezzi che sono stati trattati dall'uomo e, quindi, hanno perso la maggior parte della loro componente nutrizionale; Inoltre, in ONsalus ti diciamo già che, secondo un rapporto dell'OMS, la carne trasformata aumenta il rischio di cancro.

Tra tutte le opzioni di carne ci sono, dovresti sapere che puoi includere sia carne rossa che bianca (qualcosa di radicalmente diverso dalla maggior parte delle diete che scommettono sulle carni magre); Naturalmente, per dimagrire con la dieta Paleo si consiglia di assumere opzioni a basso contenuto di grassi e cotte in modo sano.

  • uova

All'interno del gruppo di proteine ​​dell'animale ci sono le uova, un tipo di alimento ricco di nutrienti che diventa anche una ricca fonte di grassi sani (concentrati principalmente nella parte del tuorlo). Pertanto, puoi prendere l'uovo che desideri, purché sia preparato leggermente (senza uova fritte, ad esempio) se il tuo obiettivo è perdere peso; optare per alternative più sane come uova sode, uova sode o uova alla griglia. Delizioso e sano.

  • pesce

Nella tua dieta non dovresti perdere pesce, cibi ricchi di proteine, acidi grassi e vitamine che sono molto favorevoli per il tuo corpo. Per questo motivo, nel tuo menu puoi includere sia il pesce bianco, il blu che il pesce, cosa che fa la differenza anche con la maggior parte delle piante dimagranti, poiché di solito consigliano solo l'assunzione di pesce bianco (a causa del loro basso consumo di grassi).

  • frutta

Abbiamo già detto nella sezione precedente che i carboidrati sono gli alimenti che forniscono zucchero al nostro corpo e, quindi, è importante limitarli in modo che non finiscano per accumularsi come grassi; ma sono una grande fonte di energia ed anche essenziale per il corretto funzionamento del nostro corpo.

I frutti contengono una piccola quantità di carboidrati che forniscono lo zucchero che il nostro corpo convertirà, in seguito, in energia; ma, inoltre, sono ricchi di vitamine, sostanze nutritive e contengono a malapena grassi, quindi sono la migliore fonte di idrati che puoi contribuire alla tua dieta.

  • Grassi sani

Grassi a dieta? Sì, nella dieta Paleo i grassi sono i benvenuti. Ma non qualsiasi tipo, no: solo quelli che sono sani, cioè quelli che provengono da cibi freschi come olio d'oliva, noci, semi o alcuni frutti come l'avocado che è ricco di acidi grassi Omega 3. Questo tipo di cibo riesce a regolare i nostri livelli di colesterolo oltre a aiutarci a prevenire le malattie cardiache.

Alimenti vietati nella dieta Paleo

Ora che inizi a conoscere più a fondo la dieta paleo è importante conoscere tutti quegli alimenti che NON dovrebbero far parte della tua dieta. Pensa che, al momento, ci sia un gran numero di prodotti alimentari fabbricati e, quindi, contribuiscono tossine e sostanze chimiche al nostro corpo, qualcosa di totalmente dannoso per la nostra salute e per il corretto funzionamento del nostro corpo. Pertanto, questo metodo di alimentazione si concentra sulla rimozione completa dal nostro menu e sulla scelta di prodotti freschi e naturali .

Parliamo di prodotti che sicuramente intuisci già che sono dannosi come, ad esempio, cibi molto grassi, dolci, focacce, bibite e così via. Ma ci riferiamo anche ad altri prodotti che sono considerati sani ed energici ma che, secondo questa dieta, sono tossici per il corpo: pasta, pane, cereali, farina e così via. Questi alimenti sono eccessivamente ricchi di carboidrati, il che rende il nostro corpo incapace di elaborarlo e, quindi, finisce per accumularsi come grasso.

Detto questo, gli alimenti completamente vietati nella dieta paleo sono:

  • Prodotti zuccherati : bevande, dolci, succhi di frutta, ecc.
  • Prodotti con farina : pane, pasta, pizza, ecc., Anche se sono integrali perché il loro contributo agli idrati non è ridotto.

Ci sono altri alimenti che possono essere inclusi nella dieta ma possono essere assunti solo in modo tempestivo :

  • caffè
  • Latticini scremati
  • vino
  • Cioccolato fondente
  • riso
  • verdure

Menu dietetico Paleo

Detto questo, ecco alcuni esempi in modo da poter progettare il proprio menu di dieta paleo . Ti daremo diverse alternative per farti capire come mettere in pratica la teoria della dieta, ma puoi cambiare il cibo per quelli che più desideri, sempre seguendo le linee guida che abbiamo impostato per te.

Colazione Paleo

  • Opzione 1: succo d'arancia naturale + uovo saltato con verdure + 1 cetriolo
  • Opzione 2: frittata con prosciutto e funghi + succo di frutta
  • Opzione 3: involtini di prosciutto 0% + succo d'arancia naturale + 1 avocado

Cibo Paleo

  • Opzione 1: insalata di pollo con olio d'oliva e mandorle
  • Opzione 2: brodo di pollo con verdure + carne al forno con patate
  • Opzione 3: spinaci aglio saltato + pollo al limone

Cena Paleo

  • Opzione 1: insalata verde + filetto di tonno al forno
  • Opzione 2: crema di verdure + tortilla di tonno
  • Opzione 3: brodo vegetale + melanzane ripiene di tonno

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più articoli simili a Paleo Diet per perdere peso, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Food.

Raccomandato

Posso prendere naprossene e tramadolo insieme?
2019
Ipertensione in menopausa: cause e come prevenirla
2019
Ematocele: sintomi e trattamento
2019