Cause del dolore addominale sul lato destro

Il dolore addominale sul lato destro può essere dovuto a molte cause diverse, alcune lievi e altre più gravi. Ecco perché è importante rilevarli e conoscere i sintomi associati a ciascuno di essi per poterli trattare in tempo ed evitare gravi complicazioni.

Tra le principali cause di dolore addominale sul lato destro vi sono la colica biliare, l'appendicite, il gas o l'epatite. Nel seguente articolo di ONsalus li spieghiamo tutti, così come indichiamo altri sintomi e trattamenti che dovrebbero essere seguiti con ciascuno.

Dolore del lato destro dal gas

Uno dei principali e più comuni disturbi che causano dolore addominale sul lato destro sono gas o flatulenza . Questo problema digestivo è molto comune a tutti i livelli della popolazione, dagli anziani ai bambini. Tra i suoi fattori di aspetto troviamo mantenere una dieta scarsamente equilibrata, mangiare molto velocemente, mangiare gomma o bere bevande gassate.

Spesso, questo dolore appare subito dopo aver mangiato, manifestandosi sotto forma di dolore lancinante e che può comparire accanto ad altri problemi digestivi come costipazione, diarrea o bruciore di stomaco. Altri sintomi di gas che possono aiutare a riconoscerli sono:

  • Distensione addominale o gonfiore nella pancia
  • Mancanza di appetito
  • Stomaco pesante
  • Dolore che a volte peggiora ma non scompare.

Ci sono disturbi che causano gas, flatulenza o aerofagia, tuttavia, il più delle volte il punto che appare a causa di problemi e cattive abitudini alimentari. Alcune modifiche che potresti apportare per evitare il dolore sul lato destro del gas sono:

  • Consuma prodotti ricchi di fibre.
  • Bevi abbastanza acqua.
  • Masticare correttamente
  • Non mangiare troppo in fretta.
  • Non masticare la gomma.
  • Evita gli alimenti che producono gas.

Dolore addominale destro e diarrea dell'intestino irritabile

La sindrome dell'intestino irritabile, che può anche essere conosciuta come malattia dell'intestino irritabile, è un disturbo di natura cronica le cui cause sono sconosciute. Né ci sono test o esami che servono a diagnosticare questo problema, motivo per cui parliamo di intestino irritabile quando non ci sono segni che possono corrispondere a un'altra malattia. Inoltre, si ritiene che lo stress e altri problemi emotivi possano avere un grande impatto sull'aspetto dell'intestino irritabile.

Il dolore addominale destro, acuto o persistente, è uno dei principali sintomi della sindrome dell'intestino irritabile. Una delle caratteristiche di questo dolore è che di solito è alleviato quando vai in bagno. Altri sintomi di questa sindrome sono:

  • Pancia gonfia
  • Gas.
  • Periodi di diarrea e periodi di costipazione.

Dati questi sintomi, quando durano per più di 2 settimane, è importante consultare uno specialista in modo da poter determinare quale causa è nascosta dietro. Allo stesso modo, è importante rivedere le abitudini alimentari che vengono seguite e apportare le modifiche appropriate in modo che questa sintomatologia scompaia.

Dolore nella parte destra dell'addome superiore: calcoli alla cistifellea

Il dolore addominale sul lato destro, specialmente quando si verifica nella parte superiore, può essere un singo indicativo di calcoli o calcoli biliari. Normalmente, la litiasi vescicolare si manifesta con un forte dolore nell'addome in alto a destra che si allunga per minuti o addirittura ore, specialmente dopo aver mangiato. Inoltre, questo dolore può irradiarsi in altre aree come la regione posteriore e sinistra, presentando altri sintomi come:

  • Cattive digestioni
  • Ardour.
  • Gas.
  • Febbre.
  • Brividi.
  • Ittero.

Una volta che il medico ha identificato che la causa del dolore sono i calcoli biliari, ci sono diversi modi per procedere. Se il professionista lo ritiene necessario, la cistifellea deve essere rimossa in un'operazione nota come laparoscopia. Tuttavia, se non ci sono sintomi importanti, è sempre meglio non operare, a meno che i calcoli non siano troppo grandi o in casi specifici come le persone con diabete o immunosoppressi.

Dolore laterale destro dell'addome inferiore: appendicite

Come stiamo vedendo in tutto l'articolo, ci sono molti problemi di salute che possono manifestarsi con dolore addominale sul lato destro. Tuttavia, sicuramente il più noto e il primo che pensiamo quando appare questo dolore è l'appendicite. L'infiammazione dell'appendice è un problema abbastanza comune che richiede cure ospedaliere e interventi chirurgici .

All'inizio i suoi sintomi sono un leggero dolore nell'addome inferiore o intorno all'ombelico che, con il passare delle ore, aumenta, lasciando fuori aree come l'inguine e diventando molto doloroso. Altri sintomi associati sono:

  • Febbre.
  • Sudore.
  • Vomita.
  • Diarrea o costipazione

Dolore addominale destro dovuto all'epatite

Un'altra possibile causa di dolore addominale sul lato destro è l'epatite acuta, cioè l'infiammazione del fegato, solitamente dovuta a un'infezione virale, ma che può anche essere causata dall'uso di determinati farmaci, processi autoimmuni e abuso di alcol. . A differenza di altri tipi di epatite, l'epatite acuta inizia improvvisamente e, con un trattamento adeguato, di solito non si allunga per più di alcune settimane. Oltre al dolore addominale destro, alcuni dei sintomi che di solito compaiono sono:

  • Ittero.
  • Vomita.
  • Improvvisa perdita di peso
  • Stordimento.
  • Nausea e vomito
  • Urina molto scura
  • Evacuazioni chiare

Il trattamento dell'epatite acuta dovrebbe basarsi sul riposo, sull'assunzione abbondante di acqua, sull'astenersi dal mangiare cibi digestivi complicati e, ovviamente, sulla somministrazione dei farmaci necessari per trattare l'epatite.

Dolore nella parte destra a causa di pancreatite

Un'altra possibile causa della comparsa di dolore nell'addome superiore, così come nella parte posteriore e destra, è la pancretite, il nome medico per l'infiammazione del pancreas causato dall'assunzione di determinati alimenti o dall'assunzione eccessiva. di bevande alcoliche

O altri sintomi associati alla pancreatite sono:

  • Febbre.
  • Caduta di tensione.
  • Vomita.
  • Stordimento.
  • Ittero.

Il trattamento della pancreatite può variare a seconda delle cause e di come la vede il medico. Un'ecografia o una TAC sono il modo in cui possiamo osservare questa infiammazione. A seconda del caso, il trattamento si baserà su antibiotici e analgesici o interventi chirurgici.

Dolore addominale inferiore destro nelle donne

Ci sono molte donne che soffrono di dolori al basso ventre durante le mestruazioni, ma anche un gruppo più piccolo le soffre per tutto il mese e, soprattutto, le settimane prima del ciclo. Questi dolori sono legati all'ovulazione, l'intero processo che va dalla maturazione all'espulsione dell'ovulo e si stima che il 20% delle donne ne soffra . Una delle caratteristiche di questo dolore è che ogni mese cambia lato, ovvero un mese è il lato destro e un altro mese è il sinistro, qualcosa che è dovuto al fatto che ogni volta ovula in ogni ovaia.

Tra i sintomi dell'ovulazione dolorosa ci sono :

  • Crampi o forature nell'addome inferiore.
  • Gonfiore addominale
  • Sanguinamento vaginale leggero

Normalmente, questi dolori non si allungano per più di 1 o 2 giorni, quindi puoi prendere antinfiammatori o antidolorifici per alleviarli. Tuttavia, è necessario consultare un medico per diagnosticare la causa dell'ovulazione dolorosa, tra cui troviamo:

  • Malattia infiammatoria pelvica
  • Endometriosi.
  • Cisti ovariche

Dolore addominale destro e alla schiena: colica renale

La colica nefritica è un dolore acuto causato dalla presenza di calcoli renali, noti come calcoli renali. Questi calcoli sono agglomerati di residui presenti nelle urine che, se filtrati dai reni e nel tempo, si accumulano in quell'organo. Quando raggiungono determinate dimensioni ostruiscono il passaggio delle urine, causando dolore che può essere molto intenso e colpisce il lato su cui si trova quel rene.

Il dolore può apparire nella parte posteriore, nella parte inferiore dell'addome o persino nella zona genitale. Inoltre, può essere accompagnato da altri sintomi come:

  • Vomita.
  • Dolore quando urini.
  • Sangue nelle urine
  • Febbre.
  • Sudorazione.

Se hai questi sintomi dovresti andare dal medico per fare gli esami pertinenti e, se ti viene diagnosticata una colica nefritica, iniziare il trattamento medico appropriato per eliminarli. Esistono anche altri problemi renali, come la pielonefrite, che possono causare sintomi simili e che devono essere trattati.

Quando andare in ospedale per il dolore addominale sul lato destro

Come hai visto nell'articolo ci sono molte cause che possono causare dolore addominale, inoltre, alcune di esse possono portare ad essere molto gravi e richiedere un trattamento medico immediato. Quindi, alcuni dei segni che dovrebbero farti andare dal medico sono:

  • Quando appare improvvisamente dolore addominale.
  • Quando il dolore addominale è molto forte.
  • Quando il dolore addominale aumenta nel tempo.
  • Se compaiono difficoltà respiratorie
  • Se appare la febbre.
  • Se la pressione sanguigna aumenta.
  • Se appare sudore freddo.
  • Se compaiono tachicardie.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Cause del dolore addominale sul lato destro, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria dell'apparato digerente.

Raccomandato

Fattori psicosociali dei giurati
2019
Perline su schiena e spalle: cause
2019
Perché mi mordo la lingua dormendo
2019