Caratteristiche dei bambini tossici: come risolverlo

Si parla molto di diversi tipi di relazioni tossiche, in coppia, con gli amici o al lavoro. Questo è un concetto che negli ultimi anni sta guadagnando popolarità ed è positivo che venga alla luce. Tuttavia, va anche ricordato che ci sono anche bambini il cui atteggiamento è tossico e molti genitori sembrano non rendersi conto - o non vogliono realizzarlo -.

Questa è una questione delicata che dovrebbe essere dettagliata, che i bambini o i giovani hanno atteggiamenti ribelli è normale, il loro desiderio di esplorare il mondo e i limiti ricadono nella loro natura, ma ci sono alcuni comportamenti che non dovrebbero essere tollerati e che devi sapere .

Ecco perché nel seguente articolo di ONsalus parleremo delle caratteristiche dei bambini tossici, nonché delle soluzioni e dei modi per affrontare questo problema.

i genitori vivono sotto

Parliamo di bambini tossici quando l'atteggiamento dei bambini causa problemi nella relazione con i loro genitori, quando i loro atti danneggiano quella relazione. Questi bambini hanno un atteggiamento tirannico e autoritario, nonostante la loro giovane età, diventano i leader della casa, con richieste che i genitori non sono in grado di tagliare.

I loro atteggiamenti possono diventare violenti, sia fisicamente che psicologicamente, con insulti e risposte molto aggressive. La vita a casa diventa ostile, con oggetti rotti, urla, colpi e porte chiuse.

I genitori vivono soggetti alla volontà dei loro figli, hanno perso qualsiasi tipo di autorità perché l'effetto della paura ha lasciato il segno su di loro. Sebbene sembri difficile, ci sono genitori che hanno paura dei loro figli, specialmente nella fase dell'adolescenza quando c'è una sorta di violenza verbale.

A volte i bambini esplodono e ti attaccano fisicamente o verbalmente. A volte sono simpatici in pubblico e ti attaccano solo in privato. Vogliono controllarti.

Figlia tossica: comportamento egocentrico

I bambini tossici sono persone egocentriche che pensano troppo a se stesse e troppo poco agli altri membri della famiglia come se avessero perso la capacità di entrare in empatia. Non ascoltano perché danno peso solo al loro punto di vista e ai loro bisogni. Quando vogliono qualcosa, lo vogliono ora, senza dare alcun valore allo sforzo lavorativo che i genitori devono fare per far avanzare l'intera famiglia.

I bambini tossici nella loro misura più estrema diventano tiranni che impongono la loro autorità in casa. I bambini o i tiranni tossici sono coloro che rifiutano le regole sia a casa che a scuola perché vogliono fare ciò che vogliono in ogni momento.

Altre caratteristiche dei bambini tossici

I bambini tossici hanno un denominatore comune e il loro comportamento è molto simile in tutti i casi, oltre a quanto già menzionato sopra, i bambini tossici sono:

  • Autori e despoti : credono che i loro parenti o persone che si prendono cura di loro siano i loro "maggiordomi", "cuochi", "addetti alle pulizie" e così via. Taglia questa relazione di servilismo il prima possibile
  • Pasotas : a loro non importa niente altro che i loro amici o le loro console di gioco o i loro vizi. Tagliare l'accesso ad esso, attraverso il denaro o il divieto di farlo.
  • Aggressivo e irascibile : in alcuni casi i bambini tossici si sentono fortemente e molto attaccati nelle loro libertà e diventano violenti, in questi casi è molto urgente chiedere aiuto alle autorità.

Come agire davanti a un bambino tossico

Ecco alcuni suggerimenti che possiamo darti per cercare di risolvere la situazione con tuo figlio, ricorda che un bambino tossico può essere molto difficile da gestire e prima prendi misure migliori per te e lui:

  • Ci sono genitori che negoziano con i loro figli come se fossero amici quando in realtà la relazione padre-figlio non può mai ripetere lo schema di amicizia in cui due persone si relazionano allo stesso modo. In una relazione padre-figlio esiste una gerarchia di autorità .
  • Ascoltare i primi segni di disobbedienza è importante agire in tempo e non pensare che il problema sia risolto da solo.
  • Il più efficace è consultare il caso con un pedagogo che può fornire ai genitori linee guida sul modo specifico di agire.
  • Genitori e nonni devono agire come una squadra, sostenersi a vicenda per essere forti nel processo decisionale e nel rispetto.
  • Quando si tratta di un gruppo di adolescenti difficili, concentrati sul leader o sulla persona che sta influenzando il tuo bambino. Un'altra tecnica di gestione è quella di separare fisicamente ragazzi o ragazze tossici, cambiare scuole, classi o qualsiasi altra cosa che separi la relazione tossica tra il bambino e il suo referente.
  • Offri loro l'opportunità di aiutare a risolvere il problema . Molti bambini tossici si comportano come fanno perché non credono che gli adulti ascoltino davvero. Frasi come "Sono qui per ascoltare se vuoi parlare, ok?" Possono essere la porta per conoscere le reali preoccupazioni di tuo figlio. Metti a tua disposizione, questo capisce che sarai presente lì ogni volta che ne avrai bisogno.
  • Andare dallo psicologo può essere un ottimo modo per trovare l'origine dei problemi ed essere in grado di risolverli correttamente.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Caratteristiche dei bambini tossici - come risolverlo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Equilibrio emotivo.

Raccomandato

Psicologia dell'educazione e processi di apprendimento
2019
Come dimagrire se ho insulino-resistenza
2019
Macchie scure sulle unghie: cause
2019